Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Un progetto completo e ben fatto, inclusi tutti i disegni necessari dei dettagli costruttivi, ti consentirà di evitare molti costosi errori nelle fasi successive della costruzione di una casa.
Un corpo compatto coperto da un tetto a due falde con grandi finestre rettangolari
Un ampio corpo di casa, con un tetto complicato e finestre insolite
Pianta della casa dal catalogo - Pianta della casa dal progetto originale
Pianta della casa dal catalogo: una pianta della casa su misura per le esigenze dell'investitore
È vero che è difficile iniziare a risparmiare con grandi spese. Ricorda, tuttavia, che un progetto dettagliato e ben fatto, compresi tutti i disegni necessari dei dettagli costruttivi, specificando il tipo di materiali utilizzati e il metodo di installazione, eviterà molti costosi errori nelle fasi successive della costruzione.
Invece di risparmiare su materiali e appaltatori, è meglio limitare le dimensioni dello spazio abitativo o la complessità della struttura della casa. Ciò non solo migliorerà il suo aspetto, ma anche la sua funzionalità. Proposte specifiche possono essere indicate dall'architetto, ma nello sfogliare i progetti prestiamo attenzione anche a quegli elementi che incidono sul costo di costruzione di una casa.
Il pezzo di casa
Dovrebbe essere diritto e compatto, senza cavità e rotture in eccesso. Da questo punto di vista, la forma più desiderabile della casa è un cuboide compatto. È bene rinunciare ai balconi, soprattutto quando il terreno è grande. Quindi eviteremo i ponti termici. Inoltre, non vale la pena pianificare un seminterrato: il costo della sua costruzione in condizioni del terreno sfavorevoli è addirittura di 150.000 …
Windows. Più grande è l'area della finestra, più è facile perdere calore. Pertanto, le loro dimensioni e il numero dovrebbero essere adattati alle dimensioni della stanza e all'orientamento della casa. È preferibile che la grande vetrata sia rivolta verso sud, perché grazie a questo la stanza sarà ben illuminata e riscaldata dalla luce solare, il che ha un impatto sul costo del riscaldamento. Naturalmente, tali finestre dovrebbero essere dotate di tende a rullo per evitare il surriscaldamento delle stanze nelle calde giornate estive e in inverno per limitare ulteriormente la fuoriuscita di calore. Le finestre sul lato ovest ed est dovrebbero, a loro volta, fornire un'illuminazione ottimale delle stanze, ma allo stesso tempo non dovrebbero essere troppo grandi.Il prospetto nord, il più esposto al freddo, è il migliore se non ha finestre. La forma della vetrata aiuterà anche a limitare le spese. Le finestre rettangolari costano del 20-30% in meno rispetto a quelle con una forma insolita, ma a volte sono addirittura del 50%.
Tetto. Più limitata è l'area del tetto e meno complessa è la sua forma, minore sarà il costo di costruzione. È meglio scegliere un tetto singolo o a due falde. Un tetto a più falde con grondaie che sporgono in modo significativo oltre il profilo dei muri esterni, finestre per tetti e abbaini non standard non ci garantiranno i risparmi previsti. Al contrario, sarà necessario più materiale e tempo per realizzarli correttamente.
Riscaldamento della casa
I suoi costi dipendono dal fabbisogno di energia termica della casa. Pertanto, è molto importante quali materiali e come lo costruiamo. Nei progetti standard, gli spessori di isolamento di pareti, pavimenti o tetti vengono generalmente adottati per soddisfare gli standard di protezione termica degli edifici. La richiesta di calore in queste case è elevata e ammonta a circa 100 kWh / m2 all'anno. Questo valore può essere ridotto anche a 20-25 kWh / m2 all'anno costruendo una casa di materiali con buoni parametri termici e isolandola termicamente. Esistono diversi modi per riscaldare la tua casa. Quando abbiamo accesso a una rete del gas, l'installazione di una caldaia a condensazione è la più redditizia. Per una casa con una superficie di 150 m2, il costo del suo acquisto è effettivamente 10-11mila, ma le spese annuali per riscaldamento e acqua calda sono solo circa 4mila … Se non c'è accesso al metano, una buona scelta è una pompa di calore ad aria esente da manutenzione. Per la suddetta casa, gli esborsi finanziari sono molto maggiori - 32-50 mila, ma l'operazione annuale ammonterà a 4 mila …
Ventilazione domestica
La ventilazione a gravità dovrebbe essere sostituita con la ventilazione meccanica con recupero di calore (con recupero). Grazie a questo, ridurremo notevolmente la quantità di energia necessaria per riscaldare la casa. La pianificazione di tale installazione nella fase di progettazione della casa ridurrà il costo della sua implementazione (praticamente non avrai bisogno di camini di ventilazione) e faciliterà i successivi lavori di installazione (sarà possibile lasciare aperture nei soffitti e nelle pareti dove correranno i canali). In una casa con un'area di 150 m2, ventilazione ben progettata meccanico con recuperatore ad alta efficienza (almeno il 90%) costa 16-20 mila … Se lo decidiamo in fase di progettazione, non dovremo finanziare gli elementi di ventilazione a gravità - camini con condotti di ventilazione, prese d'aria e griglie costerebbero circa 5-8 mila … La spesa reale per l'installazione meccanica è di 8-15 mila …
Prezzo per il progetto della casa
Pronto progettazione architettonica e costruttiva può essere acquistato per 1500-2500. Per questo prezzo, tuttavia, non avremo documentazione pronta per la consegna in ufficio. Quindi dobbiamo tenere conto dei costi aggiuntivi. Sarà necessario preparare un piano di sviluppo alle condizioni di un appezzamento specifico e alle esigenze degli uffici locali. Di solito questo comporta vari cambiamenti. I minori, come altre posizioni di finestre o porte, sono facili da entrare e di solito non sono costosi. Tuttavia, ci sono modifiche che richiedono nuovi calcoli di progettazione. Ogni modifica importante al progetto è un costo aggiuntivo: in media, i progettisti contano circa 500 per un cambio.In definitiva, il costo dell'adattamento deve essere aggiunto al prezzo del progetto finito - circa 1500-6000. Quindi potrebbe andare a finireche il costo di un progetto finito, comprese le modifiche, è quasi quanto lo sviluppo di un progetto individuale per una specifica famiglia e trama. Il prezzo di un progetto individuale dipende dalla regione, dalla reputazione dello studio di architettura, dalle dimensioni della casa e dalla complessità della sua architettura. Alcuni laboratori forniscono il costo del progetto per metro quadrato - oscilla intorno 50-100 / m2. A questo bisogna aggiungere i costi del piano di sviluppo del lotto ed eventualmente del progetto di installazione. In molti studi, il costo del progetto è fissato come percentuale dei costi di costruzione stimati. In media, è 2-5% del valore dell'intero investimento.
Spesa sotto controllo
Un modo per mantenere la disciplina finanziaria è attraverso una stima. La pianificazione realistica delle spese aiuterà ad evitare una situazione in cui c'è ancora molto lavoro da fare alla fine della costruzione, ma non ci sono fondi sufficienti per farlo. Quando si effettua una stima dei costi, è necessario prevedere una riserva di almeno il 15% per spese impreviste o materiali migliori. Conoscere i costi di ogni fase ci aiuterà anche a decidere quale lavoro possiamo fare ora e quale - tra un anno. Dopotutto, non è necessario sistemare immediatamente l'attico, se c'è una stanza aggiuntiva al piano terra che può essere utilizzata come camera da letto. Non succederà nulla se dovrai aspettare ancora un po 'per finire le scale in cemento armato, l'armadio o il bagno aggiuntivo in soffitta.Sebbene l'estensione della costruzione non sia solo un inconveniente, ma spesso anche perdite finanziarie. Una stima cieca è sufficiente per la stima iniziale delle spese. Vale la pena prepararlo per un guscio chiuso o per una casa chiavi in mano. Descrive tutti i lavori di costruzione e installazione necessari da eseguire durante la costruzione; tuttavia, non include i prezzi che vengono successivamente integrati dal contraente. Se forniamo un tale preventivo a più team da compilare, possiamo facilmente vedere quale di loro offre le condizioni finanziarie più convenienti per noi. Vale anche la pena includerlo come allegato quando si firma un contratto con l'appaltatore. Tuttavia, anche senza una stima dei costi,puoi inizialmente stimare la percentuale di ogni fase nel costo finale della costruzione di una casa. È distribuito come segue:
- il 10% è zero: terrapieni, fondazioni, muri interrati, soffitti sopra interrato e scale;
- il 30% è un guscio aperto: pareti fuori terra, soffitti, scale e pianerottoli, tramezzi, struttura del tetto e relativo rivestimento;
- il 20-25% è un guscio chiuso: finestre e porte;
- Il 35% è lavori di finitura: installazioni, intonaci, pavimenti, ecc.
Leggi anche le altre parti della serie I soldi sono in cantiere:
Personale di costruzione, parte 2;
Quanto costa il lavoro prima della fondazione, parte 3;
Quanto costano le fondamenta, parte 4;
Quanto costano i muri di fondazione, parte 5;
Quanto costa l'isolamento di fondazione, lotto 6;
Quanto costa il pavimento a terra - lavoro preparatorio, parte 7;
Quanto costa isolare il piano terra, parte 8;
Pavimento a terra: quanto costa il sottofondo e l'umidità, parte 9;
Quanto costano i muri esterni, lotto 10;
Quanto costano i muri monostrato, parte 11;
Quanto costa il soffitto sopra il piano terra, lotto 12;
Quanto sono i muri a due strati, parte 13;
Quanto costa la capriata del tetto, parte 14;
Quanto costa la copertura del tetto iniziale, parte 15;
Quanto costano i materiali di copertura, parte 16;
Quanto costano i lucernari, lotto 17;
Quanto costano gli abbaini, parte 18,
Quanto costa l'isolamento della soffitta, parte 19;
Quanto costa il rivestimento della soffitta, parte 20.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari