Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Il tuo pezzo di pavimentazione
Proprietari di casa - Halina e Mieczysław Swacha
Abbiamo incontrato mia moglie Halina nel nostro posto di lavoro a Dąbrowa Górnicza. Abbiamo anche vissuto lì. Tuttavia, quando la nostra azienda è fallita, ci siamo trasferiti da Dąbrowa a Varsavia, perché qui ci hanno offerto un buon lavoro e un appartamento commerciale (72 m2).
Eravamo a nostro agio nel nuovo posto anche quando è nato nostro figlio, Marcel. Tuttavia, quando è nata Patrycja, è diventato troppo stretto. Inoltre, era sempre più scomodo per noi sapere che il tempo passava e che non eravamo ancora soli. Dopo molti anni di vita in condomini, ci mancava anche la libertà che ricordavamo dall'infanzia, i vasti panorami e la vita in piccoli gruppi di persone. Ecco perché abbiamo deciso di costruire una casa.
Leggi anche:

La strada di casa
Abbiamo utilizzato i nostri risparmi per acquistare terreni vicino al nostro posto di lavoro. Conoscevamo bene la zona e sapevamo che qui è tranquillo e il posto è in costante sviluppo. Avendo a disposizione un appartamento commerciale, non abbiamo avuto paura di investire in terreni agricoli destinati dalle autorità del comune a essere convertiti in terreni edificabili. Abbiamo acquistato il terreno in più fasi: i primi due appezzamenti di 1.200 m2 e un anno dopo un altro. Abbiamo aspettato con calma la disagricoltura.
Leggi anche:

Idee per il risparmio
In attesa che la trama venisse riclassificata, abbiamo avuto il tempo di progettare la casa. Abbiamo visto migliaia di progetti finiti. Alla fine, abbiamo disegnato la casa noi stessi. Con il concept pronto, abbiamo contattato l'architetto e ordinato un progetto individuale.
Rendendomi conto che la nostra casa non è la più piccola, ho posto l'accento sulla qualità dei materiali e sull'isolamento accurato. E così ho deciso di coibentare le pareti esterne a tre strati in blocchi di LECA con uno strato di polistirolo di 10 cm, invece degli 8 cm originariamente indicati nel progetto. Sopra il sottotetto è presente uno strato di lana minerale di 25 cm al posto di quello previsto di 20 cm. Le basi sono state isolate con 10 cm di polistirolo (verticalmente) e la lastra orizzontale - fino a 15 cm. Ho anche investito in finestre in legno decenti.
Ho pensato di riscaldare la mia casa con il GPL perché il costo del gas naturale era enorme. Fortunatamente c'erano vicini che volevano anche il gas naturale. Siamo andati d'accordo rapidamente e, di conseguenza, il costo di esecuzione dell'installazione è stato diviso in tre famiglie. Pensando a ulteriori risparmi, ho deciso di optare per una caldaia a condensazione a gas. Inoltre, abbiamo un camino con un inserto in ghisa, in caso di interruzioni di corrente.
Leggi anche: Il

denaro non è poi così male
Avendo avuto l'opportunità di utilizzare un appartamento commerciale, abbiamo deciso di non contrarre un prestito. Abbiamo costruito lentamente in cinque anni, prima con il risparmio e poi continuando con il flusso di cassa. Il lato positivo di questa soluzione è che non siamo indebitati e non dobbiamo preoccuparci dell'importo delle rate.
Aspettavamo con ansia le prime bollette per il funzionamento della casa, tanto più che l'appartamento per i lavori non ci costava molto. Fortunatamente, abbiamo tirato un sospiro di sollievo. Ciò è in gran parte dovuto al buon isolamento dell'edificio e ad un buon sistema di riscaldamento. I costi di manutenzione della casa sono ulteriormente diminuiti di circa PLN dopo aver collegato la rete fognaria alla casa (due anni dopo il trasloco) In precedenza, la rimozione di una fossa settica una volta al mese ci costava 140 alla volta.
Ho calcolato che dal nostro tetto sgorgano in media 120 m3 di acqua all'anno. È stato un peccato per noi sprecare così tanto "bene", così l'abbiamo indirizzato verso una fossa settica dismessa, da utilizzare successivamente per annaffiare il giardino. L'acqua è distribuita in tutto il lotto da un sistema di drenaggio e così abbiamo risparmiato l'installazione di costose irrigazioni automatiche. E questa è una cifra considerevole di 20.000 … Solo durante una lunga siccità innaffiamo il giardino con un tubo.
Abbiamo costruito il nostro edificio in modo che una parte del terreno potesse essere venduta, se necessario, o utilizzata come casa per uno dei bambini. O forse ci costruiremo una casa più piccola in vecchiaia? Per ora, stiamo progettando di realizzare il sogno di una sauna per il prossimo futuro. Ho intenzione di costruirlo da solo.
Non ci dispiace lasciare l'appartamento ufficiale, anche se non ci è costato quasi nulla e non ci siamo dovuti preoccupare di nulla. Solo ora, a casa nostra, abbiamo un senso di sicurezza e soddisfazione.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari