Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Il pioppo Aspen 'Fastigiata' si trasforma magnificamente in autunno.
Molte persone credono che solo le conifere abbiano figure snelle. Nei cataloghi dei vivai ci sono infatti molti ginepri colonnari o tuja, ma ci sono anche alberi decidui, come faggi e querce. Le forme snelle sono spesso chiamate 'Fastigiata'. Sebbene le piante a portamento stretto siano molto simili tra loro, differiscono in termini di forza di crescita, larghezza della corona e colore. I più piccoli (come alcuni ginepri) raggiungono dopo dieci anni solo i 50-70 cm di altezza, mentre i più alti (es. L'abete serbo) crescono fino a diversi metri. Le specie con foglie che cadono in inverno hanno un ulteriore vantaggio: hanno un aspetto diverso in ogni stagione dell'anno. Possiamo trovare molti usi per tutti questi alberi, anche in un piccolo giardino,perché il loro grande vantaggio è che occupano poco spazio.
Nelle siepi Le
conifere di forma conica come le tuia 'Smaragd' e 'Holmstrup', il ginepro 'Skyrocket' e molti altri sono tra gli alberi da siepe più apprezzati. In realtà non hanno bisogno di essere modellati, poiché mantengono un'abitudine ordinata per molti anni e non strappano alcun ramo dal fondo. In una siepe a fila singola li piantiamo ogni 70-100 cm. Queste piante hanno un aspetto migliore accanto a una recinzione con una disposizione orizzontale di elementi. Tuttavia, per non sembrare monotoni, è meglio combinare varietà con aghi di colore diverso e un'abitudine leggermente diversa, ad esempio ocra 'Aurescens', alternata a cipressi grigi 'Alumni' o ginepri 'Skyrocket'.
Solo e in composizioni
Quando piantiamo la "colonna" una per una, introduciamo un forte accento verticale al giardino, quindi dobbiamo scegliere con cura il luogo. L'alta e snella quercia "Fastigiata" o il ciliegio "Amanogawa" sono molto belle nella casa bassa. Al centro del vasto prato c'è un "punto esclamativo" del giardino. D'altra parte, due alberi stretti all'ingresso danno l'impressione di fare la guardia. Gli alberi magri hanno un bell'aspetto in combinazione con forme con rami larghi, forme sferiche o striscianti. Tuttavia, la composizione non può essere sovraccaricata: è meglio se è composta da 3 o 5 elementi, selezionati proporzionalmente con la loro altezza (la forma della colonna non può essere, ad esempio, molto più alta delle altre).Se un tale gruppo è piantato contro un muro o una recinzione di una casa, l'albero più alto dovrebbe essere sul retro. Nel caso in cui le piante saranno ammirate da tutti i lati, vale la pena disegnare in anticipo un piano per il loro posizionamento. È meglio collegare elementi particolari in triadi (in modo che sul piano le linee che collegano i loro vertici formino triangoli equilateri). Forme più corte con una forma conica, come l'abete bianco "Laurin" e "Sanders Blue", alte solo poche decine di centimetri, possono essere piantate sui giardini rocciosi.È meglio collegare elementi particolari in triadi (in modo che sul piano le linee che collegano i loro vertici formino triangoli equilateri). Forme più corte con una forma conica, come l'abete bianco "Laurin" e "Sanders Blue", alte solo poche decine di centimetri, possono essere piantate sui giardini rocciosi.È meglio collegare i singoli elementi in triadi (in modo che sul piano le linee che collegano i loro vertici formino triangoli equilateri). Forme più corte con una forma conica, come l'abete bianco "Laurin" e "Sanders Blue", che sono alte solo poche decine di centimetri, possono essere piantate sui giardini rocciosi.
In modo che crescano bene
Gli alberi sottili sono meglio piantati in una posizione soleggiata. Per non perdere la loro forma ordinata, non possono crescere all'ombra: le piante adiacenti devono essere posizionate a intervalli appropriati. Gli alberi dovrebbero essere annaffiati durante i primi anni dopo la semina. Le specie di conifere si sentono meglio in un substrato leggermente acido (pH 5,5-6), quindi prima di piantarle è bene mescolare il terreno con torba non acida. La maggior parte degli alberi decidui cresce bene nel terreno medio. È meglio astenersi dalla concimazione, in particolare dalla fertilizzazione chimica, per almeno un anno dopo la semina, fino a quando gli alberi non hanno radicato bene. Quindi, almeno una volta all'anno, in primavera, forniamo alle conifere nutrienti appositamente progettati per loro, come ad es.Agrecol per Conifere, Osmocote per Conifere. Nel caso delle latifoglie è sufficiente il compost, preferibilmente in aprile. Le "colonne" di solito non hanno bisogno di essere tagliate. In primavera, rimuoviamo solo i rami secchi e congelati e la sagoma degli alberi piegati e distorti. Le forti nevicate possono essere una minaccia per le conifere colonnari. Sotto il suo peso, le piante si deformano facilmente. Pertanto, prima dell'inizio dell'inverno, vale la pena legarli con una corda abbastanza forte o una sottile rete di plastica.Le forti nevicate possono essere una minaccia per le conifere colonnari. Sotto il suo peso, le piante si deformano facilmente. Pertanto, prima dell'inizio dell'inverno, vale la pena legarli con una corda abbastanza forte o una sottile rete di plastica.Le forti nevicate possono essere una minaccia per le conifere colonnari. Sotto il suo peso, le piante si deformano facilmente. Pertanto, prima dell'inizio dell'inverno, vale la pena legarli con una corda abbastanza forte o una sottile rete di plastica.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Stile provenzale: voglia di campagna

Facile, senza fretta e scadenze ravvicinate, immerso nella natura. Sogniamo una vita del genere, ed è personificata dallo stile provenzale. Ecco perché lo amiamo.…

Decorazioni: attaccapanni

Hai molte foto, poster, grafiche, piatti decorativi? Ti piacerebbe essere esposto in modo che piaccia alla vista ogni giorno e non giaccia in un cassetto o in un armadio?…

Illuminazione: lampade da terra

La scelta delle lampade è solitamente l'ultima fase dell'interior design. Per alcuni è puro piacere, per altri - decisioni difficili da prendere. Presentiamo 12 lampade ...…