Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Specie di cactus e piante grasse - acantokalycium

Acanthocalycium spiniflorum - acantocalycium. Viene dall'Argentina. Questo cactus sferico cresce fino a 50 cm di altezza in natura, ma raramente raggiunge queste dimensioni una volta cresciuto. Fiorisce in estate, i fiori sono rosa.

I fiori di cactus sono generalmente grandi, spesso molto colorati, ma di breve durata

Specie di cactus e piante grasse - eonium

Aeonium - eonium. Tutte le specie appartenenti a questo genere sono originarie delle Isole Canarie. L'eonium è una foglia succulenta che forma rosette. In alcune specie crescono singolarmente e possono essere grandi come un piatto grande. Altri sono arbusti e le rosette delle foglie si formano all'estremità dei germogli. Chiunque può fiorire, ma solo una volta nella vita e poi muore. I fiori compaiono all'inizio della primavera. Eonium può essere esposto all'esterno in estate.

Cactus e specie succulente - agave

Agave americana - agave. È originario dell'America, ma si trova spesso nella regione mediterranea. Questa è l'agave più popolare nelle nostre case. Cresce fino a dimensioni molto grandi. Cresce bene per tutta l'estate all'aperto, ma non può stare all'aperto più a lungo che fino alle prime gelate. Fiorisce solo una volta nella vita, ma la sua infiorescenza è di dimensioni impressionanti.

Specie di cactus e succulente - aloe

Aloe aristata - aloe. Viene dall'Africa. Una delle aloe più piccole, ma un ciuffo crescente. Solo alcune specie di aloe possono essere piantate direttamente nel terreno nel nostro clima in estate, la maggior parte di esse vengono prese sotto il tetto in autunno. Questi includono quelli più facili da coltivare, come Aloe aristata, Aloe arborescens, Aloe mitriformis. Nelle case, gli alberi di aloe fioriscono raramente. Sono belli insieme quando piantati in giardini rocciosi con altre piante grasse. Aloe in fiore e fichi d'india nella foto.

Specie di cactus e succulente - aloe

Aloe vera - aloe. È una pianta veramente medicinale. Farmaci, cosmetici e persino additivi allo yogurt sono realizzati sulla base di estratti di questa specie di aloe. Ora è coltivato su larga scala in tutto il mondo. Può anche crescere in casa. È abbastanza grande: cresce fino a un metro di altezza. Presenta lunghe foglie grigio-verdi con o senza punti luminosi e caratteristiche lunghe infiorescenze con fiori gialli. Oltre a questa specie, solo altre due hanno proprietà medicinali: Aloe arborescens e Aloe ferox.

Specie di cactus e succulente - astrophytum

Astrophytum asterias - astrophytum. Viene dal Messico. Questo cactus è sferico, fortemente appiattito, raggiungendo un diametro di diversi centimetri. Fiorisce già come una pianta molto giovane. I fiori compaiono in estate e sono gialli. La pianta non ha spine, è ricoperta da ciuffi di peli in miniatura che sembrano puntini bianchi. Abbastanza difficile da coltivare.

Specie di cactus e piante grasse - saguaro

Carnegiea gigantea - saguaro. Viene dagli USA. È un enorme cactus colonnato conosciuto dai western, con caratteristici rami a candelabro. Purtroppo in natura, e ancor di più nella coltivazione, cresce molto lentamente. Fiorisce solo all'età di 50 anni. Abbastanza difficile da coltivare e piuttosto sconsigliato per i davanzali. Spesso confuso con una specie di Pachycereus pringlei simile, disponibile in commercio e molto più facile da mantenere.

Specie di cactus e succulente - Cephalocereus.

Cephalocereus senilis - Cephalocereus. Viene dal Messico. Cactus colonnare che cresce in natura fino a 15 m. La sua caratteristica sono le spine bianche, lunghe e sottili che si attorcigliano come capelli. Il cactus deve loro il nome abituale di "testa di vecchio", e la valle più famosa in cui cresce è stata chiamata la Valle degli Anziani. Purtroppo non fiorisce nelle collezioni, ma è la loro più grande decorazione, in quanto già da giovane pianta ha dei lunghi "capelli" bianchi.

Specie di cactus e piante grasse - cleistocactus

Cleistocactus strausii - cleistocactus. Proviene dalla Bolivia e dall'Argentina. Un bellissimo cactus colonnare con spine bianche corte e relativamente delicate. Cresce bene sui davanzali soleggiati. A volte fiorisce. I fiori sono stretti, cresciuti in un lungo tubo, rosso. Coprono l'intera pianta in modo uniforme e sporgono in modo caratteristico ai lati. In natura, sono impollinati dai colibrì.

Specie di cactus e piante grasse - kopapoa

Copiapoa montana - kopapoa. Viene dal Cile. Un piccolo cactus sferico cresce in ciuffi. Le spine nere contrastano molto bene con la pelle verde del cactus. Fiorisce di giallo in estate. Richiede molto sole e aria fresca in quanto proviene dalle montagne.

Specie di cactus e succulente - Echeveria

Echeveria lauii - Echeveria. Viene dal Messico. È una delle specie più belle di questo genere botanico. Le sue foglie sono ricoperte da un rivestimento ceroso, che purtroppo sfrega al tatto, quindi va posta in un luogo dove non sarà esposta al contatto accidentale. Lo posizioniamo nel luogo più soleggiato, altrimenti non creerà la sua bella fioritura bianco-blu. Fiorisce in primavera, piccoli fiori rossi.

L'errore più comune è annaffiare troppo i cactus. Non annaffiamo affatto i cactus da fine settembre ad aprile.

Specie di cactus e succulente - echinocactus

Echinocactus grusonii - echinocactus. Viene dal Messico. Conosciuta anche come la "palla d'oro". Una delle specie più popolari di cactus. In natura raggiunge anche più di un metro di altezza, ma in coltivazione di solito ha dimensioni molto inferiori. Fiorisce con grandi fiori gialli, ma sbocciano solo esemplari di diametro non inferiore a 30 cm. Nelle nostre condizioni di crescita, potrebbero essere necessari fino a 20 anni per raggiungere queste dimensioni.

Specie di cactus e succulente - echinocactus

Echinocactus texensis - echinocactus. Viene dal Messico. Un altro nome per esso è Homalocephala texensis. Cactus sferico, leggermente appiattito. Ha spine spesse e forti e una pelle dura. Fiorisce raramente nelle raccolte, ma produce frutti grandi, rossi e persino più decorativi dei fiori.

Specie di cactus e succulente - echinocereus

Echinocereus pentalophus - echinocereus. Viene dal Messico. Forse la pianta in sé non è particolarmente bella: ha germogli allungati e sottili, con alcune costole basse e un piccolo numero di spine corte e sottili, ma i fiori sono impressionanti. Fiorisce in estate.

Specie di cactus e succulente - echinopsis

Echinopsis chamaecereus - echinopsis. Altrimenti Chamaecereus sylvestris. Viene dall'Argentina. Una piccola pianta con germogli sottili che si estendono in un cespo. Fiorisce anche ad aprile, molto copiosamente, anche se solo in inverno ha un substrato completamente asciutto (fino a quando i germogli appassiscono leggermente) e sta a basse temperature; anche lievi cali sotto lo zero sono favorevoli. Sono state inoltre allevate varie varietà senza clorofilla (in alto). Devono essere vaccinati su un altro cactus verde. Uno di loro è completamente giallo. Anche i fiori sono rossi, che contrasta in modo interessante con il corpo giallo.

Foto Wojciech Kindlarski

Specie di cactus e succulente - echinopsis

Echinopsis obrepanda - echinopsis. La specie più famosa di cactus è l'Echinopsis eyriesii ei suoi ibridi che sbocciano con lunghi fiori bianchi o bianco-rosa. È la specie di cactus più facile da coltivare in casa. Ma ci sono altre specie di questo genere che sono più esigenti, come la bellissima E. obrepanda in fiore nella foto. Viene dalla Bolivia. È un cactus sferico, cresce singolarmente, raggiungendo i 20 cm di diametro. Fiorisce in primavera.

Specie di cactus e succulente - epiphylum

Epiphyllum - epiphylum. Questo è uno dei tanti ibridi di razza umana. Sono cactus che fioriscono in modo molto bello e abbondante all'inizio della primavera. I fiori sono grandi, con colori a seconda della varietà. Provengono dalle foreste tropicali dell'America centrale, quindi dovrebbero svernare a temperatura ambiente. Alcuni li chiamano "cactus frondosi", ma queste piante non hanno foglie, ma steli lunghi e appiattiti.

Specie di cactus e piante grasse - euforbia

Candelabro Euphorbia - euforbia. Viene dall'Africa orientale. Questa euforbia è una delle più coltivate. Nelle case, di solito sembra una colonna diritta e non ramificata, mentre in natura è un albero di molti metri e molto ramificato. È simile ai cactus colonnari e talvolta viene confuso con loro. A differenza dei cactus, le foglie a volte si sviluppano sui giovani germogli, ma cadono rapidamente. Tutti gli euforbia hanno una linfa lattiginosa bianca che è velenosa e può irritare gravemente la pelle. I fiori sono poco appariscenti, raramente compaiono nella coltivazione. Il frutto è secco, screpolato.

Specie di cactus e piante grasse - euforbia splendente

Euphorbia milii - euforbia splendente. Viene dal Madagascar. È un arbusto spinoso che cresce fino a un metro di altezza. A volte perde tutte le foglie per l'inverno. Fiorisce in estate, ma i suoi fiori sono poco appariscenti. La sua decorazione è foglie colorate del gambo superiore. Sono state allevate molte diverse varietà ornamentali di questa specie. Fiorisce facilmente nelle case.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Ricorda dei balconi

Mi piace quando lo spazio cambia rapidamente, senza fastidiose ristrutturazioni e grandi progetti: una metamorfosi durante il fine settimana è la soluzione perfetta.…

Un tavolo insolito

A una tavola ben apparecchiata, ci sediamo più volentieri, restiamo più a lungo, parliamo in modo più amichevole e sorridiamo più spesso. Festività, onomastici, anniversari e persino ...…