Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Costruire case con sacchi di terra è un'invenzione sia vecchia che nuova. Dopo tutto, i sacchi di sabbia sono stati usati dai militari per molto tempo per costruire trincee e sono stati usati anche per creare argini.
Economico, veloce e facile
Il vantaggio di queste case è la velocità e la facilità di costruzione e per pochi soldi. Sono anche ecologici: le borse possono essere riempite con materiali locali e naturali, il che riduce significativamente i costi del loro trasporto. Non inquinano l'ambiente, proteggono le foreste.
I materiali utilizzati per riempire i sacchetti sono solitamente di origine minerale, non degradabili, resistenti a funghi, batteri e parassiti di vario tipo che, ad esempio, rotolano vigorosamente le case di legno. Questi materiali sono inoltre non infiammabili, resistenti, durevoli e, soprattutto, non tossici.
Può essere sabbia, roccia vulcanica frantumata, terra, pietre, ghiaia. I sacchetti riempiti con loro - oltre alle loro proprietà di design, possono diventare un materiale isolante naturale, soprattutto se si utilizza la ghiaia - più facilmente disponibile in Polonia rispetto alle rocce vulcaniche.
Le borse sono flessibili, possono essere liberamente sagomate, il che è il loro grande vantaggio nell'isolamento e nella costruzione di tetti. Possono essere sostituiti con successo con materiali usati tradizionalmente: legno o persino acciaio.
Vale la pena prestare attenzione al lato economico di tale edificio. Molti dei materiali utilizzati per riempire i sacchi sono rifiuti post-industriali (ad esempio ghiaia), che solitamente non vengono manipolati. Le borse stesse sono economiche: puoi usare quelle che erano precedentemente utilizzate, ad esempio, nell'industria alimentare. Ma anche i nuovi non recheranno un danno eccessivo al budget dell'investitore.
La normale tela di sacco marcisce dopo un po ', quindi è meglio usare borse cucite in polipropilene. Sono molto resistenti, a condizione che non siano esposti alla luce solare per lungo tempo. Per rafforzare le borse, sono inoltre ricoperte da uno strato di gesso. L'irrigidimento dell'intera struttura può essere ottenuto schiacciando i sacchi con filo spinato.
Inoltre, la facilità di costruzione è importante. Le case sono generalmente costruite da squadre di più persone. Una persona che impara a conoscere questa semplice tecnologia può formare più appassionati.
Pietra negli interni - per quello che (VIDEO)
Case per appassionati
Dozzine di queste case sono già state costruite nel mondo. Principalmente negli Stati Uniti, alle Bahamas, ma anche in Spagna e Costa Rica. Il pioniere di questa costruzione è Kelly Hart, che insieme alla moglie Rosary ha costruito la sua casa sulle montagne del Colorado nel 2000, utilizzando inizialmente sacchi di sabbia. Il suo primo tentativo non ha avuto successo. Le pareti sono crollate così ha deciso di utilizzare la roccia vulcanica frantumata per riempire i sacchi. La struttura in legno che ha contribuito a modellare la casa è stata successivamente rimossa.
La casa non ha fondamenta in cemento. È stato posto su un terreno di scorie direttamente nella sabbia. Lo strato inferiore è costituito da sacchi di sabbia. Ogni strato è stato rinforzato con filo spinato. Le borse erano ricoperte di carta imbevuta di gesso e l'ultimo strato superiore, con un rivestimento di calce, dipinto con vernice di lattice per proteggerlo dalla pioggia.
Il proprietario della casa utilizza l'energia solare per riscaldare la casa e l'acqua utilizzata dai residenti e per generare l'energia necessaria per far funzionare il frigorifero e la lavatrice.
Kelly Hart ha costruito la sua casa da solo in tre anni con l'aiuto occasionale di amici. Ha usato circa cinquemila sacchi per costruirlo. Il costo totale della casa era di quasi 50.000 PLN. dollari, con poco più di 23mila. dollari sono andati nella costruzione della casa stessa. L'installazione di un sistema solare elettrico è costata di più: oltre 8.000. dollari. Ha pagato 15mila per la terra. dollari.
L'investitore ha deciso di condividere le sue esperienze con gli altri. Insieme al Dr. Owen Geiger, ha fondato il sito web EarthbagBuilding.com, dove ha pubblicato una cronaca riccamente illustrata della sua costruzione. Puoi scrivergli chiedendogli consiglio.
Variante polacca
Possiamo anche vedere una casa fatta di sacchi di sabbia a Varsavia. La sua costruzione è stata completata nel 2004 dopo due anni di lavori ed è stata considerata un esempio di edilizia ecologica ed economica. The House è uno dei progetti avviati dalla Fondazione Ziemia, Ręce i Domy, fondata da Paulina Wojciechowska.
I sacchi di sabbia in polipropilene sono stati rinforzati con filo metallico e per una migliore stabilizzazione, immersi in acqua e ben compattati. La sua bellezza è determinata principalmente dal bellissimo tetto in scandole di legno. Un team di diverse persone ha lavorato alla sua costruzione.
Le case costruite da sacchi con terra o altri materiali minerali sono un'alternativa ad altri metodi di costruzione ecologica. In tutto il mondo e anche in Polonia, le case sono costruite con paglia, terra e argilla. Di solito hanno un'architettura molto interessante e le loro forme impongono anche un design interno originale. Per ora, questo è un metodo per investitori coraggiosi e intraprendenti, ma in futuro potrebbe diventare un modo popolare per costruire case economiche e rispettose dell'ambiente.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Decorazioni estive da F&F Home

Per le giornate calde e soleggiate, il marchio F & F Home offre decorazioni estive e attrezzature interne che saranno perfette sia in casa che fuori.…