Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

I pavimenti sono ricoperti di rovere sbiancato e invecchiato. Sopra il tavolo ci sono lampade in cemento che hanno modellato Antonina. Il proprietario utilizza la gazzella ben consumata (a sinistra) durante i lunghi viaggi in bicicletta. Lui "indossa" un'elegante signora Abica con tacchi alti e un vestito.
In primo piano lo sgabello Happy di Sara Larsson per A2, accanto al classico Vitra degli Eames. Il piano del tavolo è sostenuto da cavalletti disegnati da Oskar Zięta. Cabinet in acciaio filettato per cipolle rosse.
La bicicletta piegata a mano di Abici è la pupilla degli occhi del suo proprietario. Alla parete, le foto del film pubblicitario del marchio Risk di Celestyna Król. Sotto il davanzale della finestra rifinito con il mosaico cangiante Sicis, una collezione di pannelli.
In camera da letto, l'intera parete attorno al letto (IKEA) è composta da armadi. Lampade Artemide ai lati.
Antek - un amico e socio - assiste sempre nelle sessioni contro il cielo. L'autore del dipinto è un artista di Łódź, Dariusz Fiet. Armadi A2 con frontali rifiniti con una texture 'platonica' di triangoli equilateri.
Una porta centenaria, importata dalla Slesia, conduce al bagno. Hanno una larghezza non standard di 1,20 m. Più della metà della loro altezza è riempita con vetri, che danno l'illusione di una finestra inesistente, permettendo alla luce dal soggiorno di entrare nel bagno.
I mobili della cucina con 'finestra' impiallacciata si riferiscono alla forma del frigorifero Smeg. Sul piano del tavolo rifinito con piastrelle Purple, un contenitore per il pane (Alessi), una tazza della giovane azienda polacca Kabo & Pydo, un vaso di carta per un vaso di Pepe Heykoop.
Tra la camera da letto e il soggiorno, il proprietario ha posizionato una porta scorrevole con uno specchio veneziano che riflette l'interno. Poltrona vintage rivestita in tessuto felpato grigio Riska.
Un grande specchio (IKEA) ingrandisce visivamente lo spazio. Una lampada in cartone per l'autoassemblaggio (fab.com) dalla forma forte e geometrica. Asciugamani-sciarpe dell'azienda olandese Ottomania.

I fan del rischio riconosceranno nuvole realistiche e un cielo tridimensionale. Sullo sfondo, le modelle presentano gli abiti della collezione. Il paradiso non ha nulla a che fare con la magia di Photoshop. Si tratta di una decorazione murale nella camera da letto di Antonina Samecka, comproprietaria del marchio. - Sono stati dipinti in poche ore da un artista straordinario, Dariusz Fiet, che ha trattato il muro come una tela - dice Antonina. - Grazie a lui ho un angolo di paradiso privato, che mi piace tanto, forse perché ho vissuto a Sopot per tanti anni? Foresta da una parte, mare dall'altra. A dieci minuti da casa … finora ho conservato molto spazio. Mi piace stare fuori, giro Varsavia in bicicletta o in scooter. E viaggio molto. Sono costantemente alla ricerca di ispirazione.Mi piace questo muro coperto di cielo. Assomiglia a una finestra aperta su uno spazio illimitato.

Nel primo anno di attività della società, l'appartamento era l'ufficio di Riska. I proprietari, Antonina e Klara, li hanno utilizzati come studio fotografico. - Stavamo scattando foto in camera da letto, il mio amico si è appoggiato al muro Qualcuno ha notato che i vestiti grigi sono bellissimi sullo sfondo del blu e delle nuvole. Ed è rimasta così - dice Antonina. Oggi, l'ufficio dell'azienda occupa due piani di un elegante caseggiato nel centro della città; La boutique e il caffè Risk Made in Warsaw si trovano al piano terra e un giardino estivo nel cortile. Le sessioni fotografiche delle prossime collezioni si tengono immancabilmente nella camera da letto di Antonina.

Foto Rafał Lipski

Stavo finendo l'interno gradualmente. Ho iniziato cambiando la disposizione delle stanze. Ho unito la cucina al soggiorno e ho ampliato il bagno. Ho sognato un bagno con finestra, non era qui. Così ho installato una porta centenaria, parzialmente vetrata nell'apertura allargata come sostituto della finestra - dice.

La camera da letto era separata dal soggiorno da una porta scorrevole con specchio veneziano. Un'illusione spaziale e un gioco con un'illusione: motivi più simili possono essere trovati all'interno della boutique. Antonina ammette di essere affascinata dalle opere di Maurits Cornelis Escher, un maestro della fantasmagoria ispirata alla matematica che contraddice le prove dell'occhio umano.

Nell'appartamento i dettagli emergono dal candore. Ci sono pochi mobili. Gli edifici dominano: un modo per aggiungere otticamente metri quadrati, introdurre ordine e armonia. Il bianco è accompagnato dal beige e dal grigio. Come accenti di colore, foto, libri e oggetti di design per cui Antonina ha un debole. Il colore ha una funzione organizzativa: le copertine degli album assomigliano a una disposizione di pastelli in una scatola ben progettata. Memorizza una quantità impressionante di vestiti dietro una tenda di frontali lisci negli armadi della sua camera da letto. Nei mobili della cucina ha "finestre" impiallacciate in cui espone bellissimi oggetti, mentre nasconde oggetti commestibili (ce ne sono parecchi, perché le piace cucinare) in armadi su misura,le cui forme rimandano alla sagoma caratteristica del frigorifero Smeg. - Il mio appartamento è volutamente "trasparente". Ho anche evitato l'ostentazione. Mi piace la luminosità scandinava. Quindi, la disposizione degli oggetti in casa, i loro colori e le loro strutture hanno un compito: riflettere il più possibile la luce del giorno. Sebbene non ne abbiamo così tanto in Polonia, alla maniera scandinava ho lasciato le finestre senza ombreggiatura - spiega.in stile scandinavo, ho lasciato le finestre scoperte - spiega.in stile scandinavo, ho lasciato le finestre scoperte - spiega.

Grigio scuro e grigio chiaro: fino a questa stagione era la gamma di colori della collezione Riska. Il purismo del colore va di pari passo con la ricerca della forma. - Ci concentriamo sul taglio - sottolinea Antonina. - Sono ossessionato dal fatto che le cose si adattino bene e funzionino nella vita di tutti i giorni. Mi avvicino ai mobili e ad altri elementi degli interni in modo simile. Sono un disastro per natura e allo stesso tempo ho bisogno di ordine. Quindi la mia regola è avere oggetti belli, perché anche quando c'è il caos tra di loro, l'intera cosa sembra ancora buona - sostiene. - Ho ricevuto la migliore lezione di design da mio padre, un matematico che ha instillato in me l'amore per i solidi platonici. Finora mi sono ispirato alle forme dei poliedri regolari, che erano sempre abbondanti nella nostra casa.Papà ha tagliato e incollato modelli di cartone multicolore come ausilio scientifico nel suo lavoro: singoli, collegati, intrecciati. È come la musica che ricordi durante l'infanzia e ti piacerà sempre - sorride. - È possibile che sia stata l'infanzia circondata da poliedri platonici a plasmare la mia sensibilità alla forma e all'immaginazione spaziale. I miei primi insegnanti di design sono stati mio padre e … Escher.che è stata l'infanzia circondata da poliedri platonici a plasmare la mia sensibilità alla forma e all'immaginazione spaziale. I miei primi insegnanti di design sono stati mio padre e … Escher.che è stata l'infanzia circondata da poliedri platonici a plasmare la mia sensibilità alla forma e all'immaginazione spaziale. I miei primi insegnanti di design sono stati mio padre e … Escher.

Chi abita qui?
Antonina Samecka, comproprietaria e direttrice creativa di Risk Made in Warsaw.
Dove? Varsavia, Saska Kępa.
Superficie: 55 mq

VEDI FOTO >>


CONSIGLIAMO VIDEO: Perché il mondo ha imparato ad amare lo stile scandinavo?

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Pompe e filtri per laghetti

Quest'anno vorrei allestire uno stagno nel mio giardino. Cosa devo fare per evitare che si trasformi rapidamente in una pozzanghera puzzolente? Krystyna F., Pułtusk…

Pesce di stagno

Quando rifornire uno stagno? Il pesce si acclimaterà nella nuova vasca? Anna Zielińska, Kutno…

La strada per l'acqua piovana

Vivo a Podkarpacie, dove spesso cadono brevi piogge intense. Vorrei raccogliere l'acqua che scorre dal tetto e poi, quando è secca, annaffiarla ...…

Bordo - sul bordo del prato

L'anno scorso ho aperto un giardino. Intorno al grande prato ci sono aiuole fiorite con arbusti e piante perenni. Già nella prima stagione però ho notato ...…