Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

  • Non sapevo molto di costruzione, ma ho cercato di imparare e imparare il più possibile. Fortunatamente sono riuscito ad organizzarmi bene. Innanzitutto ho assunto un general contractor (avendo verificato preventivamente se era iscritto nel registro di commercio e avendo visto i suoi precedenti cantieri), che si accordava individualmente con i subappaltatori ed era personalmente responsabile per eventuali vizi. Poiché mi occupo professionalmente delle trattative contrattuali, ho firmato con lui un contratto legale strutturato in modo preciso. Mi sono assicurato, tra l'altro, da un incidente in un cantiere edile, da difetti e ritardi. Questo metodo ha funzionato brillantemente.
  • Prima dell'inizio della costruzione, ho negoziato un grande sconto per i materiali da costruzione nel magazzino edile (le mie capacità professionali sono tornate utili). Sebbene l'appaltatore generale fosse responsabile dell'acquisto dei materiali, solo io mi accordai con il grossista. Ho sempre pagato in contanti, non con una carta di pagamento, perché grazie a questo ho potuto ottenere qualche percentuale di sconto in più.
  • Ho assunto aziende locali per montare l'installazione in modo che fossero vicine in caso di guasto.
  • Mi sono assicurato di avere una stanza chiusa e separata al piano terra e un bagno con doccia. Sarà utile, ad esempio, quando per qualche motivo ho problemi a muovermi e ad arrivare a terra (ad esempio in caso di rottura di una gamba).
  • Sconsiglio di mettere i lucernari su tutti, prima che il monitoraggio sia installato e l'edificio sia chiuso con porte e finestre. I minori non solo hanno rubato le finestre del tetto, ma hanno anche danneggiato le tegole metalliche.
  • Vale la pena ascoltare i consigli di un architetto esperto. Soprattutto se stai costruendo la tua prima casa per tutto l'anno e hai poca esperienza domestica del passato.
  • Consiglio un rubinetto dell'acqua calda all'esterno dell'edificio. È particolarmente utile per lavarsi le mani e gli attrezzi dopo il giardinaggio.
  • Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

    Messaggi Popolari

    Giardini mensili n. 01/2011 - e-gardens

    Nel numero di, tra gli altri * Azalee - fiori che sbocciano in inverno, * Delphinium formicolio, * piante che decorano il giardino in inverno, * Mangiatoie per uccelli interessanti…

    GIARDINO MENSILE 3/2011 - e-gardens

    IN THE ISSUE INC.: * Pitture, vernici e impregnanti per la pulizia di primavera, * Larice - la conifera a più rapida crescita, * Bosso per bordi e siepi, * Nuove idee per ...…

    Ogrody mensile n. 05/2011 - e-gardens

    Nel numero, tra gli altri: * Malattie e parassiti delle siepi, * Colori del giardino roccioso - piante che fioriscono a maggio, * Lillà - belli e senza requisiti, * Come prendersi cura di un prato in ...…