Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Tutte e tre le case di Osada Słomiany Zapał - ognuna costruita con cubetti di paglia
Sunny House. I muri delle case di paglia sono rifiniti con intonaco di calce dall'esterno
La Solar House è stata costruita come la seconda. È stato progettato dallo studio Archideo
La prima sede dei proprietari, la casa Pączek, è stata creata durante un workshop organizzato dalla Fondazione Cohabitat. È stato progettato da Paweł Sroczyński
La casa dei proprietari è stata progettata dall'architetto Jacek Gałąska. L'area della casa è di 160 m2. C'è anche un garage di 30 metri nel corpo dell'edificio
La più piccola delle tre case dell'insediamento - Pączek. È qui, su una superficie di 25 m2, che l'intera famiglia Rybczyński ha vissuto per un anno
Costruire una casa soleggiata: prima viene costruito un telaio di legno
Costruzione della casa degli attuali proprietari. Sono presenti anche cubi di paglia al primo piano, ricoperti di intonaco al piano terra
Le case Strawbala sono costruite su fondamenta standard
Esistono già squadre di costruzione in Polonia specializzate nella costruzione di case in paglia
Le pareti delle case degli stabbala sono facili da modellare: la casa solare deve il suo nome alla sua finestra insolita
In una casa di paglia, i comfort moderni sono un must
Le capanne di paglia vengono sparate con le capre. Solo nell'area più grande, i proprietari hanno deciso di installare un sistema di riscaldamento e una stufa a gas
I proprietari di Osada non si pentono di essersi trasferiti: vivono qui pacificamente e vicini alla natura
Dopo anni passati a mettersi al passo con l'arretratezza della civiltà e con la modernità, iniziamo a renderci conto che forse vale la pena riabilitare alcune idee rifiutate. Sì, spesso derivavano da limitazioni tecniche e materiali e, talvolta, anche dalla povertà. Allo stesso tempo, la loro forza stava nella saggezza che ciò che è utile è buono e nella fede nel senso di connessione umana con l'ambiente e la natura.
L'insediamento di Słomiany Zapał è un angolo residenziale e agrituristico situato nella foresta di Tuchola. È stato creato alcuni anni fa da due veri appassionati di una vita naturale e pacifica. Hanno vissuto qui dall'inizio, si sono trasferiti solo da una casa più piccola a una casa più grande. Tuttavia, la strada dall'essere appassionati a vivere in una casa di argilla è tutt'altro che semplice e diretta.
Come abbiamo costruito la nostra casa di paglia
- La linea che portava all'insediamento non era una linea retta, contrassegnata da uno spesso pennarello - afferma Marta Rybczyńska, la comproprietaria dell'insediamento. - È piuttosto un sentiero di campo, disegnato nelle nostre teste, a volte scomparendo nel folto dei dubbi, un po 'accidentato e tortuoso, ma bello e amichevole con le persone.
Il mio compagno e il mio compagno si sono interessati a costruire con cubetti di paglia alcuni anni fa. La password è stata dimenticata dal nostro amico, portandoci su un sentiero fantastico. Lo abbiamo seguito, esplorando l'argomento sempre più a fondo. La tecnologia e l'idea di cambiare il luogo e lo stile di vita si sono incontrate e si è scoperto che stanno bene insieme e con noi. Ci siamo messi in contatto con Paweł Sroczyński, fondatore della Fondazione Cohabitat, e l'idea di costruire un nanohabitat sul nostro terreno è nata come parte della campagna Cohabitat Gathering 2011, promuovendo metodi di vita sani, inclusa la costruzione. Vi abbiamo partecipato, abbiamo visitato le case di paglia in diverse fasi di costruzione, abbiamo letto, chiesto, aperto alle persone e alla conoscenza. E così è iniziato
La prima casa, un tipico nanohabitat (ovvero un piccolo edificio nella tecnologia della paglia, dell'argilla, del legno), è stata costruita da appassionati come loro, partecipando così ai seminari del Gruppo Cohabitat sulla costruzione di case nella tecnologia della balla di paglia. Quasi quaranta persone in totale, presiedute da Paweł Sroczyński. Tra i costruttori c'erano giovani del Centro municipale di socioterapia di Łódź. In soli dieci giorni è stata eretta una struttura in legno e sono stati costruiti muri di paglia!

Abitare a Pączek I
proprietari stessi inizialmente vivevano in città e si recavano al cantiere, solo dopo un po 'di tempo si trasferirono nell'insediamento in costruzione.
- Questa prima casa è stata costruita nel 2011 e l'abbiamo chiamata ciambella. È di soli 25 mq e ci siamo rimasti per un anno, con un bambino, un cane e una cavia. Era un po 'affollato, ma ricordiamo molto calorosamente questo periodo - dice Marta Rybczyńska.
Dopo il Pączek, è stata la volta della seconda casa, un po 'più grande - Słoneczny - e della sede dei padroni di casa, ovvero una grande casa (con una superficie utile di 160 m2). Entrambi sono stati realizzati più o meno in parallelo, e già realizzati da squadre di professionisti, per migliorare il lavoro e velocizzare la possibilità di mettere a disposizione dei residenti gli edifici. L'intera fondazione oggi costituisce l'insediamento di Słomiany Zapał. I proprietari e gli ideatori dell '"habitat" vivono tutto l'anno nell'edificio più grande. Pączek i Słoneczny è un luogo per gli ospiti che desiderano il cuore della natura.

Una casa a risparmio energetico fatta di paglia e argilla
Contrariamente alle apparenze, le case costruite con la tecnologia delle balle di paglia non sono solo confortevoli, ma anche efficienti dal punto di vista energetico. La paglia è un ottimo isolante e finestre e porte ben selezionate assicurano un coefficiente di scambio termico molto favorevole U = 0,12 W m2.K. Ogni casa è riscaldata con stufa-capre. La grande casa degli ospiti ha inoltre un'installazione e una stufa a gas. Come assicurano i proprietari, in inverno gli interni riscaldati si mantengono caldi per diversi giorni. A sua volta, in estate, è piacevolmente fresco all'interno.
Inoltre, non è facile bagnare una casa del genere, perché l'argilla all'interno assorbe efficacemente il vapore acqueo e quindi si asciuga, impedendo che l'umidità in eccesso penetri nella paglia sottostante.
Comprovata tecnologia
delle balle di paglia I proprietari di Strawbale non hanno dubbi di aver fatto le scelte giuste e che la loro vita negli ultimi anni è andata sulla buona strada. Vivono in un luogo tranquillo, sano e sicuro.
- Vogliamo creare un luogo per rilassarsi di una qualità leggermente diversa rispetto alle case di massa e stagionali, una accanto all'altra - dice Marta Rybczyńska. - Deve essere calmo e tranquillo. Ospiti dell'insediamento sono anche nostri ospiti. I nostri figli giocano spesso insieme e noi adulti parliamo fino a tardi al nostro tavolo di cucina.
Anche la tecnologia stessa non li ha delusi.
- A causa dell'aria interna secca, priva di umidità e muffa, consigliamo questa tecnologia anche a chi soffre di allergie e asmatici - afferma Marta Rybczyńska. - Inoltre è importante che la balla di paglia dia grandi possibilità di arredo d'interni, formando mensole nei muri, creando bassorilievi, ecc. Le case sono arrotondate, le nostre non hanno praticamente spigoli, inoltre sono perfettamente insonorizzate. Non puoi sentire il tuono durante un temporale oi rumori di un'auto in arrivo. La loro costruzione non consuma così tanta energia e vengono utilizzati materiali naturali e rispettosi dell'uomo.
Gli svantaggi sono un po 'più impegnativi, perché ancora una nicchia, il processo di costruzione di una casa del genere. L'argilla non è resistente all'acqua, quindi l'intonaco deve essere protetto dall'ammollo, soprattutto durante gli impianti di acqua corrente e il loro funzionamento. Cos'altro? Certamente, abbiamo meno esperti che conoscono la balla di paglia rispetto al mercato delle tecnologie ordinarie. E siamo esposti a una maggiore dipendenza dalle intemperie durante la costruzione. A dire il vero, però, non riesco a pensare ad altri svantaggi… - ride Marta Rybczyńska.
Una vecchia casa di tronchi con fondamenta in pietra: come appare dopo la ristrutturazione

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Un giardino per pochi soldi - e-gardens

Come organizzare in modo efficace il giardino dei tuoi sogni e non andare in bancarotta? Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a farlo a un costo inferiore…