Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Trilocale, 78,8 mq, per 4 persone
Soluzione 1 Ho
progettato due stanze più piccole per i miei figli, mentre la tua camera da letto è stata creata al posto di una cucina a vista. Quindi ognuno ha il proprio punto di vista.
Soluzione 2
Ho mantenuto il numero di stanze previsto, che ha permesso di organizzare un ampio soggiorno. In questa versione, i figli condividono una stanza.
Soluzione 1: camere da letto separate
Justyna Burdow-Gołoś
Accanto alla CAMERA DA LETTO ho separato una nuova piccola stanza: un bagno, che funge anche da lavanderia (l'ex bagno è stato trasformato in uno spogliatoio). Si accede alla vostra camera da letto attraverso un angolo cottura disposto nel soggiorno. Per creare un comodo passaggio dall'atrio a questa parte dell'appartamento, il muro di una delle stanze dei bambini è stato inclinato.

LE CAMERE DEI BAMBINI hanno dimensioni e forme diverse, ma ognuna di esse ha le attrezzature necessarie e c'è anche spazio libero per giocare. Il muro rotto ha facilitato la comoda disposizione dei mobili. Nella camera dei genitori c'è un grande letto, un capiente armadio e mensole (al loro posto possono esserci, ad esempio, anche armadietti o una specchiera). Per il BAGNO ho progettato sia una vasca ad angolo (140 x 90 cm) che una cabina doccia (anche un modello ad angolo, 90 x 90 cm). In una famiglia di quattro persone, entrambi i dispositivi saranno sicuramente utili.
Soluzione 2: sala comune
Krzysztof Radzanowski
LA CAMERA DEI BAMBINI è divisa in due zone: una camera con letto a castello e un soggiorno - con libreria alta, doppia scrivania, armadio e spazio libero per giocare. Nella vostra camera da letto, disposta nella seconda cameretta, sono presenti un letto, delle cassettiere e un ampio armadio accessibile da due lati.

Una toilette separata è stata rimossa - ora c'è uno spogliatoio al suo posto. Ho spostato il sedile del water nel BAGNO leggermente ingrandito, che ha anche una vasca rettangolare (160 x 70 cm), due lavandini e molti pratici armadietti. Ho separato una mini lavanderia vicino alla cucina.
LA CUCINA è rimasta nel luogo previsto. Ho progettato la sequenza di lavoro principale contro un lungo muro senza finestre. Il confine convenzionale tra un angolo cottura aperto e un'area salotto è segnato da un tavolo attaccato a una piccola isola della cucina.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Stile provenzale: voglia di campagna

Facile, senza fretta e scadenze ravvicinate, immerso nella natura. Sogniamo una vita del genere, ed è personificata dallo stile provenzale. Ecco perché lo amiamo.…

Decorazioni: attaccapanni

Hai molte foto, poster, grafiche, piatti decorativi? Ti piacerebbe essere esposto in modo che piaccia alla vista ogni giorno e non giaccia in un cassetto o in un armadio?…

Illuminazione: lampade da terra

La scelta delle lampade è solitamente l'ultima fase dell'interior design. Per alcuni è puro piacere, per altri - decisioni difficili da prendere. Presentiamo 12 lampade ...…