Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

I sistemi intelligenti sono invisibili a casa, ma rendono la vita sicura e confortevole
Garage doppio. Se vogliamo averlo ampliando quello esistente a una stazione, avremo bisogno di un permesso di costruzione
La piscina non è solo una ricreazione, può anche avere funzioni estetiche e decorare gli interni.
Non molto tempo fa, la disposizione delle stanze nella maggior parte delle case era schematica e assomigliava alle piante degli appartamenti spostati vivi dall'isolato. Era un evidente difetto dei progetti che hanno iniziato a far male subito dopo la costruzione della casa. Stranamente, molti di questi modelli sono ancora in vendita. E quel che è peggio, trova ancora acquirenti. Completamente inconsapevole di acquistare beni di scarsa utilità, perché in forte ritardo.
Due gruppi di investitori Le
nuove tendenze nell'edilizia unifamiliare consistono nell'emergere di due gruppi di investitori, costruendo:
- la prima casa - con il presupposto che dovrebbe essere veloce ed economica (il che non significa che sia scomoda o poco interessante), non necessariamente per la vita;
- casa di destinazione - per sempre. Qui i costi vengono in secondo piano e la convenienza è ciò che conta. La cosa più importante è organizzare le funzioni e le stanze in modo tale che il funzionamento della casa sia senza problemi ed economico. Inoltre, ogni pomeriggio trascorso a casa dovrebbe essere come una breve vacanza di diverse ore. Pertanto, nelle case di tali investitori compaiono molte funzioni legate agli interessi e alle passioni dei residenti. A partire dalle stanze quasi obbligatorie per home cinema e sale ricreative, per finire con la piscina - un investimento che è ancora un investimento costoso - associato più a uno stile di vita sano (benessere), e non - come una volta - solo a portare prestigio.
Cosa c'è di nuovo - a colpo d'occhio
Allora qual è la differenza tra una casa moderna e una casa costruita quindici anni fa? Quali sono i cambiamenti più importanti? E quali tendenze per il futuro?
Cominciamo la diagnosi con il programma casa. Perché è il programma, o in altre parole i compiti che assegniamo ai nostri edifici e ai loro interni, in larga misura influenzano la loro pianta, dimensione e carattere. Di seguito è riportato un elenco di quegli elementi e funzioni che, a mio parere, vengono in primo piano nel programma di casa. L'elenco è per definizione incompleto, in quanto è in continua evoluzione e cambiamento.
POSTO PER UN'AUTO
L'evoluzione dello spazio per un'auto è dovuta al fatto che la maggior parte delle case sono costruite al di fuori della portata del trasporto pubblico e locale. Se ci sono due persone che lavorano in una famiglia, questo di solito significa che ci deve essere spazio per almeno due auto vicino alla casa. Un box doppio è quindi entrato a far parte del canone di una casa unifamiliare. Una tendenza permanente è anche la progettazione di nicchie nel garage per attrezzature ricreative (biciclette, carrozzina, ecc.), Dispositivi e mobili da giardino e vani di servizio (ad esempio per attrezzi). Ciò aumenta l'area - dal minimo (36-38 m2) a 42-48 m2, il che significa che il garage diventa la prima o la seconda stanza più grande (dopo il soggiorno).La sua posizione sul terreno influenza quindi in modo significativo la disposizione delle altre stanze della casa. E bisogna tenere conto che il garage è situato il più comodamente possibile il più vicino possibile alla strada di accesso, dal bordo del lotto, e che un posto auto lungo 6,5-7 m è utile nel vialetto per le auto degli ospiti.
Un'altra tendenza, parallela alla prima, caratteristica di molti progetti contemporanei, soprattutto a basso budget, è l'abbandono della forma classica di un garage come stanza chiusa. Il corpo grande e pesante del garage - non solo costoso, ma anche visivamente opprimente del corpo della casa - è sostituito da strutture più leggere e solitamente più economiche. Al posto del classico garage si costruiscono semplici pensiline in acciaio o in legno, oppure il corpo della casa è sagomato in modo da creare un parcheggio sotto il tetto, anche a un costo tale che tutti i vani portaoggetti del garage dovranno poi essere all'interno dell'abitazione.
STANZA UTILE
Il numero e la superficie di queste stanze è in costante crescita. Aumenta con il numero di gadget, elettrodomestici e mobili in casa. E stanno crescendo al potere. Se non ce ne rendiamo conto al momento giusto, cioè quando si sceglie un progetto, la nuova casa diventerà presto angusta. E guardaroba e guardaroba, invece di adempiere alle loro funzioni di base, diventeranno un deposito imperfetto per tutte le cose per le quali non c'è spazio adeguato in casa. Nel frattempo, non ci vuole molto per sistemare tutto in modo efficiente. E così:
- Piccoli armadietti sono utili per prodotti e dispositivi di pulizia - 1-2 m2 per piano;
- Per scorte alimentari - dispensa - 3-6 m2. È bene posizionare una stanza del genere vicino al garage e alla cucina, e preferibilmente tra di loro. Una dispensa moderna può essere o non essere fresca, poiché viene utilizzata per conservare confezioni con bottiglie e scatole UHT e non per conserve deperibili.
- Per i vestiti e la biancheria intima - sporchi, lavati e lavati - sono progettati servizi di lavanderia. Oggi c'è una buona tendenza a separare la zona lavaggio dal bagno. Ciò si ottiene solitamente separando una stanza separata e collegata di un massimo di diversi metri dallo spazio del bagno - o disponendo la lavanderia in una parte separata della casa. Nelle piccole case è possibile collegare una lavanderia con un locale caldaia. In quelli più grandi, viene creata una stanza separata con una superficie di circa 6,0 m2.
- Per le attrezzature da giardino, con un tosaerba nel ruolo principale, è meglio separare uno spazio di archiviazione di 2-5 m2 vicino al garage.
- Per i mobili da giardino, che - vale la pena ricordare in anticipo - possono occupare anche pochi metri quadri, vale la pena destinare un gazebo chiuso o una rientranza del garage.
- Per le attrezzature sportive e ricreative (nelle case moderne cresce molto rapidamente) è bene destinare un posto vicino al garage - perché poi è più facile imballarlo in macchina o sul suo baule se necessario (intendo bici, tavole da surf) , sci, attrezzatura subacquea). Piccole cose possono essere gettate in soffitta, a condizione che esista.
Come si può vedere dalle dimensioni del calcolo sopra, i locali di servizio svolgono un ruolo significativo nella casa e determinano il suo funzionamento efficiente. Non devono essere dimenticati. Nella variante minima, richiedono una separazione da una dozzina a venti diversi metri quadrati. Se sono ben pianificati, gli spazi rimanenti della casa potrebbero essere corrispondentemente più piccoli, in quanto saranno liberati dall'assunzione di queste funzioni. Pertanto, anche le piccole case, e forse prima di tutto tali, dovrebbero avere locali di servizio ben pianificati.
SALE DI LAVORO
Lo sviluppo delle tecniche di comunicazione consente di lavorare a distanza. Sempre più persone lavorano da casa: a volte per scelta, a volte per necessità. Un posto dove lavorare a casa assume una varietà di forme in buoni progetti emergenti di recente: da un ufficio classico a una nicchia in una delle stanze.
Ma la tendenza è chiara. Presto sarà difficile immaginare una casa senza un angolo computer dedicato. Indipendentemente dal tipo di lavoro, è meglio destinare a questo scopo una stanza separata - in modo permanente o occasionale - piuttosto che una parte del soggiorno o, peggio ancora, una camera da letto. Solo la prima soluzione non è gravosa per il lavoratore o per il resto della famiglia. Il luogo di lavoro richiede almeno 8,0 m2 di spazio. Dovrebbe essere posizionato in modo che l'attività domestica non disturbi chi lavora, o viceversa. Se non ti aspetti un lavoro particolarmente intenso a casa, puoi combinare la funzione ufficio / studio con la libreria di casa o la sala TV. Nelle case più piccole, dove ogni metro è prezioso,una parte del soggiorno può essere separata per questo scopo, a condizione che sia possibile isolare entrambi gli spazi - un luogo di lavoro e un luogo di riposo - ad esempio con grandi porte scorrevoli. È meglio se l'area della stanza di lavoro è vicina a una dozzina di metri quadrati. Per motivi di igiene professionale, è meglio che questo posto non scoraggia con i suoi angusti o la sua forma. Al contrario, dovrebbe incoraggiarne l'uso. Certamente, una buona soluzione è aprire la vista del giardino in modo ampio, in modo da potervi riposare a guardare le carte o il computer. Una finestra panoramica all'altezza del piano del tavolo o grandi porte del balcone saranno perfette.Situati alla periferia della casa, forniranno alle persone che la utilizzano un senso di intimità e silenzio.
SALA AUDIO-TELEVISIVA
I dispositivi audio e TV contemporanei stanno invadendo la nostra vita domestica in modo sempre più aggressivo. Sia in senso figurato che letterale. La zona giorno va quindi suddivisa in parti per chi ascolta e guarda, e per chi parla, gioca o si riposa con un libro in mano. A tal fine è utile una stanza aggiuntiva di 14-25 m2.
Nelle case piccole è difficile moltiplicare per sempre l'area e dividere qualcosa che è ancora scarso. Devi conciliare questi due elementi … progettando lo spazio abitativo della casa in modo tale che l'attrezzatura audio / TV non lo domini, ma lo integri. Un'altra soluzione è collegare la sala TV con la libreria. Lo so, è in contrasto con quello che ho scritto all'inizio: un libro in mano e una TV in riproduzione, ma ha anche i suoi vantaggi. I libri sopprimono e distraggono perfettamente il suono. E quando la TV è accesa, puoi sempre scappare con il libro in soggiorno …
CAMERA DEGLI OSPITI
Una stanza in più per gli ospiti è una soluzione sempre più comune. Più spesso, più lontano da casa in città. I vantaggi sono evidenti, soprattutto quando non ci sono taxi o mezzi pubblici nelle vicinanze. È anche una buona riserva di spazio in casa, che in futuro può essere assegnato a un nuovo membro della famiglia (figlio successivo, nonni). Naturalmente, per le persone pratiche una camera per gli ospiti, che viene utilizzata solo occasionalmente, è stravagante. Combinano la funzione di una camera per gli ospiti con un ufficio, a seconda dell'intensità dell'ospitalità e del lavoro. In totale, questi 14-16 m2 possono essere trattati come una valvola di sicurezza, soprattutto nelle case "a vita". La funzione di una stanza del genere può cambiare nel corso degli anni,a seconda delle esigenze immediate dei residenti.
UNA STANZA RICREATIVA O UNA PISCINA
Fino a poco tempo fa, le camere per chi vuole mantenersi fisicamente in forma a casa era un lusso unico. Ora stanno diventando sempre più comuni. La loro area dipende dal numero e dalle dimensioni dell'attrezzatura per esercizi. Una comoda palestra dovrebbe avere un'area di circa 15-20 m2 e la posizione, preferibilmente vicino al giardino, in modo che la vista del verde allevi lo stress associato allo sforzo fisico.
Avere la piscina in casa è un grande piacere, ma anche un grande piacere.
Con questo scopo è necessario assegnare min. 45 mq; tenendo presente, tuttavia, che il costo di una piscina è legato non solo alla sua costruzione, ma anche al suo funzionamento, soprattutto quello interno. Da qui la popolarità molto maggiore delle piscine da giardino.
Gli spazi per la ricreazione fisica stanno diventando molto popolari, ma ti consiglio di riflettere attentamente sulla loro pianificazione. Se c'è un centro ricreativo ben attrezzato vicino alla casa, se ne può fare a meno in primo luogo. L'entusiasmo per l'esercizio fisico spesso passa, così come la moda, e inoltre, è molto più facile fare sport in un gruppo più numeroso che in solitudine. E il risparmio di questi diversi contatori è associato a notevoli risparmi. Solo la piscina in giardino invariabilmente tenta …
SALA PER HOBBY
Il movimento degli artisti domestici o dei seguaci di Adam Słodowy si sta lentamente riattivando. Sto scrivendo questo senza ironia. Tra tante persone - che lavorano intensamente durante la settimana - cresce il bisogno di chiudersi per qualche istante al mondo dei propri interessi. È spesso un mondo che interferisce con le attività del resto della famiglia, quindi deve essere separato dallo spazio domestico con i muri. Nelle case con seminterrato, che però sono sempre meno in commercio, una soluzione naturale è quella di collocare un locale hobby al piano più basso. Questo ha due vantaggi: la stanza è così isolata dal resto della casa che può essere un pasticcio gioioso e creativo, e c'è molto più spazio nel seminterrato che ai piani superiori.
Nelle case senza scantinati, che oggi sono sempre meno, lo spazio dovrebbe essere trovato al piano terra. Penso che la vicinanza di un locale hobby con locali tecnici e un garage sia la soluzione più sensata (alcuni materiali per hobby possono essere nascosti in questa parte della casa). L'area approssimativa di una tale stanza è di 12-20 m2.
Nuove installazioni e dispositivi
In questo campo, negli ultimi anni, le esigenze e le possibilità sono cresciute a un ritmo vertiginoso. Qui puoi sentire più chiaramente la differenza tra un progetto contemporaneo e un progetto "d'archivio". Tutti hanno a cuore il massimo comfort possibile in relazione al funzionamento dei dispositivi e (cosa più importante) all'effetto del proprio lavoro.
VENTILAZIONE
È noto da tempo che la ventilazione tradizionale è chimerica e dipendente dalle condizioni meteorologiche e che all'ultimo piano non funziona affatto. Anche vent'anni fa, dovevi accettarlo. Ora non c'è motivo, eppure non si sa perché - probabilmente per forza d'inerzia - questo tipo di ventilazione sia ancora utilizzato in molti progetti, anche se la ventilazione meccanica abbinata al recupero di calore è una soluzione decisamente migliore. Elenchiamo i vantaggi più importanti dell'utilizzo di questo modo più moderno di ventilare la tua casa.
- Innanzitutto - funziona in tutta la casa, mentre nelle soluzioni tradizionali solo una parte dei locali è areata, solitamente wc, cucina e locale caldaia.
- Secondo: non esiste un cosiddetto zone morte con ristagno d'aria. Tutte le stanze sono ugualmente ventilate.
- Terzo: può essere controllato. Non dipendiamo più dai capricci del tempo e della temperatura. La ventilazione meccanica ci ascolta solo.
Ci sono almeno alcuni altri vantaggi. Uno dei più importanti è la bolletta del riscaldamento bassa e un microclima piacevole e salutare in casa.
RISCALDAMENTO DELLA CASA
I dispositivi utilizzati per riscaldare la casa vengono costantemente migliorati. Civilized può essere spostato da un locale caldaia sporco all'interno della casa. Le modifiche si applicano non solo alle caldaie a gas o gasolio, ma anche alle caldaie a combustibile solido, come i pellet. Oggi ai dispositivi tradizionali aggiungiamo fonti di energia come pannelli solari o pompe di calore. Prima di iniziare a scegliere un progetto, determiniamo quale tipo di riscaldamento sarà più vantaggioso per noi, quindi controlliamo se i progetti che prendiamo in considerazione consentono l'implementazione del concetto selezionato. Ciascuna delle fonti di calore disponibili nella casa ha i propri requisiti, ad esempio per quanto riguarda l'area della stanza in cui si troverà, la sua posizione o la ventilazione.
INSTALLAZIONE ELETTRICA E IN BASSA CORRENTE
In questo campo i progetti invecchiano particolarmente rapidamente. Il numero di elettrodomestici in casa è in crescita e continuerà a crescere. Questo è il motivo per cui molti proprietari di case, anche quelle costruite non molto tempo fa, lamentano una potenza insufficiente, un numero insufficiente di prese elettriche e telefoniche, ecc. La mancanza di un approccio orientato al futuro alle installazioni elettriche è una caratteristica di molti progetti già pronti. Lo stesso vale per gli impianti a bassa tensione: telefono, televisione o audio. E le prime due servono anche per trasferire i dati: una funzione necessaria oggi, e in futuro direttamente necessaria per il funzionamento della casa. Vale la pena dedicare del tempo a controllare attentamente il progetto acquistato a questo proposito.
Negli ultimi tempi si è parlato molto del cosiddetto casa intelligente. Per ora questo concetto appare più come una curiosità che come uno standard, tanto più che significa che la casa è semplicemente molto più costosa. Ma suppongo che cambierà rapidamente. La tendenza a integrare tutte le installazioni domestiche in un unico sistema è ragionevole e tali offerte stanno diventando sempre più convenienti ogni giorno. L'obiettivo è combinare gli impianti elettrici e di telecomunicazione in un unico sistema. In futuro si ridurrà a un sistema di controllo gestito elettronicamente per tutte le funzioni della casa: dal riscaldamento, agli elettrodomestici da cucina, all'apertura e chiusura di finestre, tapparelle, all'irrigazione del giardino.
Struttura e architettura dell'edificio
Stiamo assistendo a un'evoluzione lenta ma costante dei materiali da costruzione. Il materiale stesso rimane invariato, ma viene costantemente migliorato. Pertanto, più vecchio è il progetto, più vecchi sono i dati nella distinta base. Ma questo non è un problema, perché di norma è possibile utilizzare nuovi equivalenti senza troppe interferenze nel progetto.
Col passare del tempo, le tendenze nel dare forma alla tua casa cambiano. Ciò è dovuto principalmente al risparmio. Proviamo a fare una breve panoramica delle modifiche.
Piuttosto niente scantinati. I design con le cantine erano popolari soprattutto nelle campagne e, probabilmente a causa del loro slancio, sono popolari fino ad oggi, sebbene sia assolutamente contro le leggi del mercato. Un tempo le cantine sono state costruite per diversi motivi, tutti tranne uno ora irrilevanti.
I progetti della Repubblica Popolare di Polonia, molti dei quali sono ancora sul mercato, sono stati creati in tempi di limitazioni di spazio. Gli scantinati non sono stati presi in considerazione nei calcoli che mostrano se la casa progettata non ha troppo spazio vitale. Così, ha permesso di "aggirare" i regolamenti - e questa è stata la prima ragione.
Il secondo motivo è l'impianto di riscaldamento. Fino a quando l'acqua calda non circolava attraverso il sistema per gravità, la posizione del forno nel seminterrato aveva un impatto sull'efficienza del sistema. Ora la circolazione forzata è ampiamente utilizzata, quindi la posizione della fornace non ha importanza: la fornace può persino stare in soffitta.
L'unico motivo serio per costruire cantine sotto casa è un piccolo appezzamento di terreno e la mancanza di spazio per costruire una casa a un piano con un'area ragionevole. In ogni altra situazione, consiglio a tutti coloro che costruiscono una casa per una famiglia di rinunciare al seminterrato.
Fondazione dell'edificio. Oggi c'è una chiara tendenza a mantenere il livello del suolo vicino al suolo. Credo che sia giusto. L'unica spiegazione per sollevare il primo piano di un metro dal suolo potrebbe essere l'alto livello delle acque sotterranee.
Il pezzo di casa. Le case dalla forma semplice, e quindi dalla costruzione economica, stanno diventando sempre più popolari (finalmente!). Ciò è particolarmente vero per i tetti, perché spesso causano grandi fallimenti finanziari o problemi di funzionamento. La maggior parte degli investitori ha scoperto che una forma semplice non significa una casa meno grande o più brutta, ma sicuramente significa meno problemi. Ed ecco una nota: contrariamente a questa tendenza, circa il 60% dell'offerta di progetti tipici sono tetti con problemi garantiti. Vale la pena essere vigili!

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Decorazione di Pasqua fatta di cartoni di uova

Gli involucri, cioè gli involucri delle uova, possono essere un ottimo materiale per un centrotavola pasquale. Una ghirlanda natalizia fatta con loro può essere appesa alla porta ...…