Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Per l'intervista con l'architetto, vale la pena preparare appunti e uno schizzo, in cui descriveremo il nostro terreno nel modo più preciso possibile, la sua posizione, il quartiere e dettagli importanti delle immediate vicinanze.
L'auto è parcheggiata davanti alla casa, perché non c'è modo di svoltare nel cancello d'ingresso. Camera per gli ospiti accessibile attraverso il bagno degli ospiti. Troppo freddo o troppo caldo, perché il riscaldamento a pavimento ha un solo interruttore per tutte le stanze. Uno studio in una torretta stretta incollata alla terrazza. Ecco una manciata di idee realizzate in nuove case.
Quando sento lamentele sul fatto che non ci sono prese elettriche dove servono, il soffitto della mansarda è troppo basso e problemi con l'ingresso nella vasca, o che non c'è spazio per un guardaroba decente in casa, di solito raggiungo il progetto. Di solito si scopre che la scelta del designer è stato il primo punto da cui è partito il risparmio. Questo è uno degli errori fondamentali degli investitori polacchi.
Con un architetto dall'inizio
Naturalmente, una casa scomoda può essere migliorata. Ma il problema di essere progettato male si trascinerà per anni e il debugging del budget familiare molto più del design più costoso di un buon architetto.
Le decisioni o persino le consultazioni di un tale specialista con esperienza nella progettazione di case sono inestimabili non solo quando si ordina un singolo progetto. Saranno utili anche quando decidiamo di scegliere un disegno dal catalogo, perché l'architetto dovrà comunque essere incaricato di adattare il progetto a una trama specifica. Forse sarebbe meglio per lui aiutare nella scelta in anticipo - ha detto cosa pensa della soluzione scelta prima di effettuare un acquisto?
Scegliere un designer non è cosa facile. In effetti, l'unico modo dimostrato in questa materia è la raccomandazione, basata sulla conoscenza e sull'esperienza degli altri. A volte, tuttavia, siamo i primi nel nostro ambiente a iniziare a costruire una casa. Quindi, prima di cercare fonti pubblicamente disponibili, come Internet o il ramo locale dell'Associazione degli architetti polacchi, sfogliamo le riviste di costruzione annuali.
Se ci troviamo in uno studio poco familiare, dobbiamo sempre fare in modo che si tratti davvero della progettazione di case unifamiliari, per le quali è necessaria esperienza e conoscenza delle moderne tecnologie e dei materiali. Una tale azienda ha già completato i progetti, quindi sarà possibile contattare i propri clienti.
Ancora una cosa: proviamo a cercare specialisti. Se sogniamo un cottage in legno, non dovremmo cercare un architetto noto per i suoi progetti di case popolari moderne e costose.
Primo colloquio con un architetto
Un architetto sa ascoltare?
La prima conversazione con un architetto non è vincolante. È "ricognizione": entrambe le parti possono ritirarsi senza scrupoli. Se sentiamo che l'architetto non ha tempo per noi, non ci ascolta e non cerca di capire, non esitate a fermarvi a questo incontro e guardare oltre.
Cosa ci propone?
È importante che l'architetto non solo ascolti il concerto dei nostri desideri, ma proponga anche qualcosa da solo. Un architetto che si limita ad annuire e promette di soddisfare ogni nostro desiderio, di solito indipendentemente dalla casa in cui viviamo, purché paghiamo rapidamente il progetto. Il designer dovrebbe essere onesto su come le nostre idee influenzeranno la forma e la funzionalità finali della casa.
Il nostro atteggiamento nella conversazione
è importante quanto l'atteggiamento dell'architetto. Anche se possiamo permetterci un progetto costoso, la condizione per una proficua collaborazione sarà la nostra apertura ai suggerimenti dell'architetto, e anche alle sue critiche, che le nostre idee per la casa potrebbero dover affrontare. Il design è più di poche semplici righe su carta. Mentre di solito è facile per gli architetti disegnare, un buon design non è affatto facile. A volte spostando l'ingresso di 50 cm si può decidere se l'interno della casa sarà uno stretto labirinto o uno spazio accogliente dove tutti si sentono bene. A volte vale la pena ritirarsi da alcune idee se l'architetto mostra una forma più economica e un interno migliore.
Quanto costerà il progetto?
Quando inizi una conversazione, non limitarti a chiedere informazioni. Scopriamo meglio quanto costerà implementarlo. E se pagassimo poco per il progetto, quando spendiamo tutti i soldi risparmiati per la costruzione e la finitura della casa o per costose modifiche e mobili su misura? Immediatamente nelle discussioni iniziali, diamo un importo specifico che possiamo spendere per costruire una casa. Un buon architetto dovrebbe "adattarsi" a questi costi insieme al suo compenso.
Quando dovrebbe essere pronto?
L'adozione di una data specifica per il completamento del progetto insieme all'architetto consentirà di pianificare ulteriori lavori e disciplinerà entrambi i lati del progetto. Questo dovrebbe essere tenuto presente già nella prima conversazione: non vale la pena farsi coinvolgere in ulteriori accordi se non c'è accordo sulla data.
Per non perdere tempo
Dovremmo avviare conversazioni con architetti ben preparati. Le informazioni di base sono il numero, l'età e le relazioni delle persone che devono abitare la casa e le nostre aspettative per la futura casa. Dovrebbe essere una residenza, una casa unifamiliare con attrezzature moderne o un semplice cottage con un minimo di comfort - per un resort estivo per famiglie? Una casa indipendente fuori città o una bifamiliare costruita insieme a qualcuno? O forse una casa a schiera alla periferia della città? Dovrebbe essere una casa a un piano o una casa a un piano?
Anche le informazioni su come verrà utilizzata la casa sono importanti per l'architetto. Quanti ospiti ci visitano e se abbiamo feste frequenti. Quando entriamo in discussione sul progetto, dovremmo anche conoscere le condizioni di costruzione e lo sviluppo del territorio nella nostra zona. Ricorda che sia le disposizioni della legge edilizia che le normative locali possono limitare notevolmente il margine di manovra dell'architetto e quindi i nostri sogni di una casa. Basta leggere questi termini almeno brevemente per non perdere tempo a parlare di piani che non possono essere attuati.
Tutte queste informazioni velocizzeranno il lavoro e ci faranno sapere se l'architetto ha qualcosa in più da offrire rispetto alle formule convenzionali.
Il progetto di una casa è nato Un
architetto dovrebbe pensare alla casa nel suo insieme: non solo all'edificio in sé, ma anche a ciò che sarà nei suoi dintorni. Anche sul terreno più piccolo, è possibile posizionare l'edificio in modo saggio e funzionale, tenendo conto dell'adeguata esposizione degli ambienti alle direzioni del mondo. Pertanto, vale la pena iniziare con la valutazione degli schizzi di progetto.
Prima di guardare la casa, valutiamo il vialetto d'accesso al garage. Un errore comune è il raggio di sterzata erroneamente pianificato (vedere il numero 03/2005 NICE HOME). Devi assicurarti che, quando l'auto è parcheggiata, puoi chiudere il cancello d'ingresso, aprire il garage e passare liberamente davanti all'auto parcheggiata.
La vita fuori città prima o poi costringe la famiglia a usare due auto, e poi, ovviamente, è bene avere un garage sufficientemente grande. Quando la casa è appena progettata, il problema di raschiare i vetri dell'auto all'alba sembra lontano, ma il ruolo dell'architetto è quello di attirare la nostra attenzione su questo tema e proporre un box doppio.
Importante, e molto spesso trascurato nei progetti di sviluppo della trama, è un posto per una legnaia o un capannone. Chi si trasferisce da un appartamento in città di solito sogna un camino, ma molte persone (architetti compresi) dimenticano che la legna per il camino deve essere conservata da qualche parte. L'architetto non dovrebbe solo ricordarci la legnaia, ma anche chiedere dettagli. Se abbiamo in programma di riscaldare la casa con un camino o cosiddetto capra, il nostro magazzino sul retro deve contenere almeno 10-15 m3 di legna. È necessario progettare un comodo accesso alla legnaia (anche con una carriola).
Ora diamo un'occhiata agli interni. L'esperienza mostra che gli ambienti strategici della casa non sono soggiorno, ufficio, orangerie o camera da letto, ma: vestibolo, scala, garage, ripostiglio, stenditoio, dispensa, cucina, camera per gli ospiti e scale. Un errore comune dei progetti è la mancanza di un ripostiglio sufficientemente ampio in casa. Di conseguenza, tutto ciò che dovrebbe trovare posto lì finisce nel garage e nelle auto - nel vialetto o dietro la recinzione. Spesso ci dimentichiamo anche della lavanderia e dell'asciugatrice, quindi la biancheria per asciugare finirà sotto il caminetto in soggiorno o gocciolerà su di noi da sopra la vasca, proprio come nel blocco da cui siamo appena fuggiti. Non commettiamo l'errore di un architetto di successo le cui auto sono fuori casa,perché in garage, per mancanza di un posto migliore, si ripongono gli attrezzi, si asciuga la legna e si appende la biancheria.
Nel valutare i primi schizzi per il progetto guardiamo con attenzione la zona d'ingresso: controlliamo se proteggerà l'interno dagli occhi di ospiti indesiderati? Ci sarà un posto per il guardaroba qui? C'è un comodo collegamento al garage e alla dispensa? L'architetto dovrebbe anche pensare alla corretta disposizione di tutte le vie di comunicazione. Le scale sono un elemento molto importante della casa - se sono progettate come piccole, strette e ripide - diventeranno un fastidio per i membri della famiglia. Scale scomode prima o poi portano al fatto che i membri della famiglia si spostano per questioni private in soggiorno o in cucina, e le stanze al primo piano diventano solo camere da letto. Gli errori scolastici possono causare il rischio di sbattere la testa contro il tetto quando salite le scale.Posizionati male, possono trasformare il piano terra della casa in una sala ostile, senza un posto dove sistemare un comodo angolo TV o caminetto.
In una casa fuori città, apprezzeremo la camera degli ospiti. Facciamo attenzione se è pianificato in modo tale che i nostri ospiti non si sentano in imbarazzo.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Un giardino per pochi soldi - e-gardens

Come organizzare in modo efficace il giardino dei tuoi sogni e non andare in bancarotta? Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a farlo a un costo inferiore…