Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Un esempio di casa dalla forma semplice e compatta
Se la casa ha una forma complicata, il costo per costruirla per 1 m2 sarà sempre maggiore di quella semplice, indipendentemente dalle loro dimensioni
Sebbene sia difficile da accettare per molti, almeno alcune delle finestre al piano terra potrebbero non essere aperte, il che riduce i costi
Un salone da bagno in una piccola casa è una grande stravaganza e denaro speso in modo irragionevole
Una moderna caldaia a condensazione selezionata per una piccola casa può riscaldare anche una casa più grande della metà
Costi di casa "fissi"
Ho preso la parola "fissi" tra virgolette perché in effetti alcuni crescono con le dimensioni della casa, ma succede in piccola parte.
La casa si collega alla rete cittadina. Il loro costo praticamente non dipende dalle dimensioni della casa. Grandi o piccoli: rimangono gli stessi. E questo vale sia per l'elettricità, l'acqua, il gas e le fognature. Le tariffe per la connessione sono dettate dai fornitori di media. Dipendono principalmente dalla lunghezza della connessione e dai suoi parametri. Possiamo solo accettarli o optare per una sostituzione ove possibile e conveniente. Ad esempio, invece del riscaldamento a gas, utilizzare una caldaia a combustibile solido o una pompa di calore.
Box auto. Ha una dimensione standard, a seconda del numero di auto: da 20 m2 per un'auto - fino a 40 m2 per due auto. Il modo in cui è finito, indipendentemente dalle dimensioni della casa, può essere lo stesso, non lo standard più alto, perché l'auto non è schizzinosa (piuttosto il suo guidatore). Allo stesso livello anche il costo della costruzione di un garage, ovvero circa 2/3 del costo di un metro quadro di una casa, ed è difficile "rompere" qualcosa. Puoi utilizzare solo una mezza misura e sostituire il garage con un posto auto coperto. Quindi i costi saranno ridotti a circa 1/3 del prezzo di 1 m2 della casa.
Riscaldamento.Il suo costo segue le dimensioni della casa, ma principalmente per i costi di esercizio, non per le spese in conto capitale. Ad esempio, il costo della caldaia per il riscaldamento centralizzato cambia in misura minima con le dimensioni della casa. Lo stesso può gestire una casa di piccole e medie dimensioni. È simile all'automazione, il cui costo è costante e dipende solo dalla sua portata. In totale, esce vicino a 10.000 o anche di più. Questa è una spesa sentita nel budget di costruzione. Si è tentati di abbassarlo … Ma per favore pensa se ne vale la pena. Perché è un dispositivo importante per il funzionamento della casa. La sua qualità influisce sul comfort della vita. Altrimenti,piccoli risparmi sulla caldaia possono portare a spese di riscaldamento molto più elevate …
La ventilazione meccanica con recupero di calore (recupero) è sempre più utilizzata nelle case unifamiliari. In poche parole, si compone di due elementi: un'unità di trattamento aria e condotti di alimentazione e scarico, la cui lunghezza (e quindi costo) aumenta naturalmente con le dimensioni della casa. D'altra parte, il recuperatore stesso, proprio come la caldaia del riscaldamento centrale, è un dispositivo il cui prezzo segue più lentamente le dimensioni della casa. A proposito: la spesa per l'unità di trattamento aria è inferiore a quella per la caldaia.
Sviluppo del territorio si tratta di recintare, livellare l'area, piantare il verde, distribuire installazioni e costruire piccoli elementi architettonici. La recinzione genera le spese maggiori, seguite dal verde e dalla piccola architettura (terrazze, gazebo, capannoni, ecc.). Gli ultimi due articoli possono essere realizzati in un secondo momento e ripartendo così i costi nel tempo. Il costo della recinzione "fa male" di più, poiché è una spesa necessaria e una tantum.
Differenze nei costi dell'impianto di riscaldamento. Diamo un'occhiata a due case. Uno ha una superficie di 100 m2 e l'altro - 200 m2. Per riscaldare una casa più piccola, avrai bisogno di una caldaia a condensazione con una gamma di potenza di 5-12 kW e una più grande - 7-18 kW. Pagheremo solo 270 in più per quest'ultimo rispetto al primo. La differenza più grande sarà quando acquisti i radiatori. Per una casa più grande, sarà necessario di più e alcune di esse dovranno anche essere più grandi. Si può presumere che pagheremo 2000 in più per i riscaldatori per una casa più grande. Sarà diverso con l'installazione del riscaldamento a pavimento. Gli installatori addebitano 100-120 / m2 (materiali inclusi) per la sua esecuzione. Pertanto, si può presumere con notevole accuratezza che la spesa per il riscaldamento a pavimento sarà proporzionale alla superficie della casa (L).
Su cosa puoi risparmiare costruendo una piccola casa Il
principio fondamentale del risparmio in un cantiere dovrebbe essere: "mai a scapito della qualità". La peggiore qualità dei materiali prima o poi diventerà evidente e genererà costi inutili durante il funzionamento della casa. Tuttavia, ci sono diversi elementi significativi nella stima del costo della casa che dovresti considerare e cercare l'offerta ottimale sul mercato. Per due motivi: primo perché generano costi elevati e secondo perché c'è molto tra cui scegliere.
finestre è una spesa di decine di migliaia. Il prezzo dipende dal materiale di cui sono fatti, dai set di vetri utilizzati, dalle caratteristiche di sicurezza aggiuntive, dagli accessori e dalle dimensioni. Nessuna grande azienda di finestre produce "stock" di finestre in formati standard; quindi non vi è alcun bonus per l'utilizzo di dimensioni modulari. Tuttavia, è possibile risparmiare già in fase di progettazione evitando vetrate di grandi dimensioni (e costose). Ove possibile, possono essere utilizzate finestre non apribili (fisse), il cui costo è inferiore di circa il 20%. Le finestre in PVC saranno le più economiche, quelle in legno un po 'più costose e i profili in alluminio i più costosi. I primi due elementi meritano davvero di essere presi in considerazione. Se le dimensioni della finestra sono piccole,puoi tranquillamente optare per una versione più economica realizzata con profili in PVC. Le dimensioni più grandi richiedono un materiale più stabile e tale è il legno incollato. Tuttavia, vale sempre la pena utilizzare solo l'offerta di aziende comprovate che sono presenti sul mercato da molto tempo.
Bagni e servizi igienici sono i contatori più costosi della casa. La moltitudine di dispositivi (installazione bianca, accessori) e un elevato standard di finitura (ceramica sulle pareti e sul pavimento) rendono il prezzo di 1 m2 di spazio bagno due o tre volte superiore rispetto al resto della casa. Quindi c'è un campo da sfoggiare! Come per le finestre, è possibile risparmiare in fase di progettazione. Ed è considerevole. Vale la pena iniziare limitando lo spazio del bagno a un minimo ragionevole. E dimentica il salone da bagno: una stravaganza decisamente inadatta per una piccola casa. Dopotutto, passiamo poco tempo in bagno (forse con poche eccezioni), quindi non c'è bisogno di lasciare troppi soldi lì. Un altro modo semplice è limitare le superfici rivestite in ceramica (gres, piastrelle).Ogni metro è almeno diverse dozzine. Infine, c'è una scelta di attrezzature dall'ampia offerta di mercato. Tuttavia, vale la pena attenersi al principio che non risparmiamo su tutti gli elementi nascosti (costruiti), in modo da non sostenere costi aggiuntivi durante la loro sostituzione (rompere i muri!).
Illuminazione è una delle tue ultime spese domestiche (e quindi abbastanza dolorosa). Fortunatamente, la lampada o l'interruttore sono facili da sostituire, quindi puoi iniziare con soluzioni temporanee. Anche se conosco molte case e appartamenti in cui una lampadina nuda è appesa a un cavo per diversi anni. Purtroppo è facile abituarsi agli improvvisati … Ma non bisogna risparmiare sull'impianto elettrico stesso! Dovrebbe essere attentamente pensato e progettato con un certo margine. Perché qualsiasi cambiamento in futuro è problematico. Significa forgiare muri o torcere prolunghe. Inoltre, stendere i cavi elettrici non costa così tanto. I costi reali, invece, sono generati dagli apparecchi di illuminazione. Il modo migliore per risparmiare,è l'uso di infissi temporanei economici in luoghi meno importanti. E dove è necessario - spendere soldi per gli apparecchi di illuminazione target.
Cosa non puoi risparmiare quando costruisci una piccola casa
L'isolamento termico è un argomento di moda. In passato, i marchi automobilistici hanno dominato le conversazioni sociali dei ragazzi. Ora si stanno superando a vicenda negli spessori di isolamento delle pareti. C'è qualcosa dentro… Perché alla fine ci sono i soldi, cioè i risparmi reali sul riscaldamento della casa. Vale la pena investire in un buon isolamento termico, tanto più che non è una grande spesa rispetto all'intera costruzione. Tuttavia, dovresti essere moderato. Più ci avviciniamo agli standard di una casa passiva, meno evidenti saranno gli effetti dei prossimi centimetri di isolamento.
Ventilazione. La sua tipologia e la sua efficienza hanno un impatto diretto sui costi di gestione della casa e - soprattutto - sul microclima interno, ovvero la nostra salute e il nostro benessere. In una casa molto ben isolata, fino al 70% del calore può fuoriuscire attraverso la ventilazione per gravità. Da qui, tanta enfasi sull'utilizzo di una ventilazione meccanica efficace tutto l'anno e allo stesso tempo economica con recupero di calore. È vero che il suo costo è superiore alla ventilazione naturale tradizionale (di 5-7mila), ma si traduce in un risparmio immediato.
Riscaldamento. Una caldaia efficiente per il riscaldamento centralizzato (preferibilmente a condensazione) combinata con un buon isolamento termico e finestre calde significa bollette del riscaldamento più basse. Di fronte all'aumento dei prezzi del carburante, non c'è nulla da convincere sulla legittimità della scelta di un buon dispositivo. Affinché l'investimento abbia senso, vale la pena aggiungere un'automazione efficiente in modo che la stufa reagisca rapidamente ai cambiamenti climatici.
Camino può riscaldare efficacemente una o più stanze quando non è ancora vantaggioso accendere il riscaldamento centrale, e le serate sono già fresche. Ci sono molti sistemi di riscaldamento a caminetto. Dai più semplici inserti in acciaio e ghisa, alle soluzioni con circolazione di aria calda o con camicia d'acqua. Questi sistemi più avanzati richiedono la distribuzione di canali aggiuntivi per l'aria calda intorno alla casa, o l'inclusione di acqua riscaldata dal camino nel circuito di riscaldamento centralizzato. Da quello che sento dai miei clienti, anche un semplice inserto per camini è una comoda alternativa al riscaldamento domestico che usano con entusiasmo. Più che ha i suoi valori estetici ed emotivi … Il costo di un semplice contributo è di circa 3-7mila,e uno con una giacca d'acqua - diverse migliaia.
Le installazioni da incasso devono essere realizzate molto bene. Ciò vale principalmente per cavi e tubi in pareti e pavimenti. Il costo del tubo è piccolo, ma la rimozione di un guasto dopo la sua rottura - molte volte superiore. Vale la pena aggiungere alcune centinaia o addirittura diverse migliaia per il materiale e l'appaltatore appropriato per ottenere in cambio un'installazione affidabile. Puoi considerare questa spesa come una polizza assicurativa. Particolarmente buono, perché senza la fastidiosa liquidazione delle conseguenze di un fallimento …
Leggi anche:



Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari