Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Quando abbiamo iniziato la costruzione nel 2001, non avevamo previsto un prolungamento così lungo nel tempo, perché è semplicemente antieconomico. La vita, tuttavia, ci ha giocato uno scherzo. Dopo tutto, non avremmo potuto prevedere che Waldek avrebbe avuto un attacco di cuore. Per consolazione, diciamo a noi stessi che non c'è niente che non funzionerebbe per sempre. Anche se i lavori di costruzione, e per il momento stiamo utilizzando solo il piano terra, presto inizieremo a utilizzare l'intera casa e infine chiuderemo il cantiere. È importante sottolineare che senza essere in debito. Questo è il più grande vantaggio di questa situazione. A volte scherziamo sul fatto che saremo in grado di finire la costruzione prima della prima ristrutturazione!
La strada di casa
Siamo stati incoraggiati a costruire la casa dal rilievo edile, o meglio … dall'annuncio della sua liquidazione. Alla fine del secolo scorso ho calcolato che i risparmi accumulati sarebbero stati sufficienti per acquistare un terreno di medie dimensioni e mettere la casa in un guscio. Poiché all'epoca potevamo ancora contare su ingenti indennità di costruzione e gli investimenti immobiliari erano molto redditizi, non ho esitato ad agire. Dopo più di un anno di ricerca di un terreno (tramite un'agenzia immobiliare), ho acquistato una proprietà a 30 km da Varsavia. Insieme ai miei parenti, ho concordato che il nostro futuro nido familiare dovesse ospitare quattro persone ed eventualmente genitori, se avessero bisogno di cure costanti nella loro vecchiaia.
Idee di risparmio
Con nostra gioia, uno dei progetti già pronti ha soddisfatto pienamente le nostre esigenze abitative. È vero che aveva un'area leggermente più ampia di quanto pensassimo, ma abbiamo evitato di aggiungere denaro a un costoso progetto individuale. Con il consenso degli architetti, abbiamo aumentato di 50 cm l'altezza delle pareti a ginocchio del sottotetto e ampliato e coperto il terrazzo.
Abbiamo deciso che costruire un sistema personalizzato e organizzare i materiali da soli ci consentirà di ridurre i costi di investimento. Abbiamo cercato di combinare due cose per noi più importanti: costi ragionevoli con il miglior isolamento termico dell'edificio.
Abbiamo deciso di realizzare muri monostrato di blocchi di cemento cellulare e isolarli all'esterno con polistirolo (12 cm). Abbiamo isolato i basamenti verticali con uno strato di polistirolo altrettanto spesso. Tuttavia, non siamo completamente soddisfatti dell'isolamento termico del solaio di fondazione orizzontale. Ci sono 5 cm di polistirolo e solo nei punti in cui abbiamo successivamente installato il riscaldamento a pavimento ad acqua, abbiamo aggiunto altri 10 cm. L'uso di un sottile strato di isolamento è stato trascurato dall'ispettore di supervisione che è stato assunto dopo che Waldek ha avuto un infarto. Purtroppo l'aiuto dell'ispettore si è rivelato una finzione, anche se gli ho pagato uno "stipendio" mensile. Era troppo raro in cantiere per prestare attenzione ai dettagli. Dopo alcuni contrattempi, lo salutai velocemente.
Mettiamo lana minerale (20 cm) nelle inclinazioni del tetto piano e sul soffitto sopra l'attico. Tuttavia, non escludiamo che isoleremo ulteriormente il tetto sopra l'attico. Ovviamente non abbiamo risparmiato sulle finestre, che sono tante in tutta la casa. Sono in legno, hanno vetro con U = 1,1 e isolano bene la casa contro la dispersione di calore.
I soldi non sono poi così male
Guardando la bolletta del gas, sentiamo di aver risolto bene il problema dell'isolamento e del riscaldamento della casa. Non potevamo permetterci una pompa di calore costosa, quindi ci siamo fermati all'impianto a gas che, insieme a una caldaia a gas di alta qualità (controllata automaticamente) e un serbatoio dell'acqua calda (120 l), costava la metà di quanto avrebbe dovuto essere speso per una pompa di calore. Come supporto per l'impianto di riscaldamento abbiamo installato un inserto nel camino con distribuzione del calore al primo piano. Poiché il riscaldamento a pavimento funziona perfettamente nel vestibolo, nei corridoi e nei bagni, avremmo voluto installarlo in cucina e nella sala da pranzo. In altre stanze, abbiamo utilizzato riscaldatori a parete con termostati, che ci consentono di controllare ulteriormente la temperatura.Abbiamo sostenuto i costi per l'allacciamento del gas e dell'acqua all'azienda con quattro vicini, il che ci ha portato un notevole risparmio nella gestione di questi impianti fino a una distanza di 150 m dalla rete.
Ci siamo trasferiti in una nuova casa due anni fa, dopo aver terminato il piano terra.
Viviamo soli, perché si è scoperto che è più probabile che le figlie adulte restino in città e ci visitino solo nei fine settimana, e nemmeno i nostri genitori hanno bisogno di aiuto. Se viviamo insieme a lungo termine, la casa potrebbe rivelarsi troppo grande per noi. In questo caso, ne basterebbe uno molto più piccolo - centoventi metri con garage -.
Nonostante i problemi di salute di Waldek, che hanno rallentato la costruzione, non ci rammarichiamo della nostra decisione. Consigliamo a chi deve affrontare un destino simile al nostro di non arrendersi. Una costruzione più lenta è un po 'più costosa e ingombrante, ma vale la pena perseguire ostinatamente l'obiettivo. Soprattutto in tempi in cui la costruzione e la manutenzione di una casa sono spesso molto più economiche rispetto all'acquisto e alla manutenzione di un appartamento.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Un giardino per pochi soldi - e-gardens

Come organizzare in modo efficace il giardino dei tuoi sogni e non andare in bancarotta? Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a farlo a un costo inferiore…