Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

I proprietari di casa apprezzano l'architettura modesta che, invece di dominare lo spazio, si adatta alla sua atmosfera
L'edificio è stato eretto su una piccola collina, da dove si vede meglio l'intera area
Una delle attrattive della casa è che da tutti gli interni del piano terra, anche dal locale caldaia, si può uscire sui terrazzi circostanti e oltre in giardino
Cucina con isola. La porta sul lato sinistro dei mobili della cucina è in realtà l'ingresso della dispensa, che funge anche da luogo per il lavoro 'sporco'
Lo studio al piano terra è ancora in attesa di alcune attrezzature. Gli scaffali dei libri sono realizzati su misura
La dependance del camino è luminosa non solo di giorno, quando il sole entra dalla finestra del balcone, ma anche dopo il tramonto, grazie a un'illuminazione accuratamente selezionata
Vista della casa da est. Le finestre della camera da letto principale e del bagno si affacciano su questa facciata
La casa del giardiniere originale, cioè un edificio per attrezzature e strumenti domestici, è un elemento importante dello spazio della trama
Vista della casa da sud. I proprietari della casa volevano che la sua forma enfatizzasse il carattere del paesaggio locale - con vasti campi precedentemente ricoperti di grano ed erbacce, oggi ricoperti di manto erboso accuratamente curato
5 Vista della casa dall'ingresso del terreno. Da questo punto è chiaramente visibile che parte dell'edificio è a due piani
La vasta vista che si estendeva dal terreno all'area circostante ha deliziato così tanto gli investitori che è stato qui che hanno deciso di costruire la loro futura casa
11 Lavori di costruzione della struttura del tetto. Davanti alla casa sono stati rimossi i timbri del soffitto
I muri della casa erano costruiti con blocchi di ceramica, che sono stati poi isolati con lana minerale
Realizzazione di un soffitto a costoloni con riempimento in mattoni forati ceramici
La terrazza a terra è rifinita con lastre di porfido - un materiale durevole con una struttura interessante, che conferisce allo spazio un aspetto classico unico
Bagno attiguo alla camera matrimoniale, con grande isola in marmo nella parte centrale, con lavabo, wc, bidet e doccia; sullo sfondo - una vasca autoportante
Vista della zona giorno. In primo piano - un soggiorno, ulteriormente - una sala da pranzo e una cucina. I pavimenti di tutta la casa sono finiti in rovere sbiancato. Le ampie finestre hanno tripli vetri per mantenere il calore all'interno. I proprietari hanno rinunciato alle tende tradizionali a favore di tende più moderne
Bagno in zona giorno, con pareti rivestite in gres opaco e mosaico di vetro. L'arredamento è completato da ceramiche nere
Camera da letto principale. Era dotato di finestre sia da est che da ovest. C'è uno spogliatoio e un bagno accanto ad esso
Pianta piano terra: 1. vestibolo 5,9 m2; 2. padiglione 5,6 m2; 3. spogliatoio 2,3 m2; 4. ripostiglio, 15,1 m2; 5. dispensa 7,6 m2; 6. cucina 16,6 m2; 7. sala da pranzo 16,2 m2; 8. soggiorno 40,6 m2 9. corridoio 4,6 m2; 10. camera da letto 27,5 m2; 11. spogliatoio 11,0 m2; 12. stanza da bagno 22,0 m2; 13. lavanderia 9,9 m2; 14. ufficio 18,1 m2; 15. bagno 4,6 m2
Pianta mansarda: 16 ° vano 9.6 m2; 17. stanza 13,8 m2; 18. stanza 13,0 m2; 19. bagno 4,6 m2, 20. ingresso 10,4 m2.
I nostri clienti - affermano i progettisti dell'edificio - erano persone che viaggiano molto e conoscono le tendenze del mondo, e allo stesso tempo sono sensibili alla bellezza dell'architettura, apprezzano la semplicità e il funzionalismo nella costruzione e sanno esattamente cosa si aspettano dalla loro futura sede.
La casa presentata è il loro terzo investimento di costruzione consecutivo. Molti anni fa hanno ricostruito un tipico cubo degli anni '60, poi hanno costruito un moderno edificio per uffici con una superficie di 3.000 mq per un'azienda a conduzione familiare. m2 - il primo edificio di questo tipo a Łódź premiato con il premio SARP nella categoria "miglior edificio di pubblica utilità". Tuttavia, hanno costruito una nuova casa per se stessi per la prima volta nella loro vita.
Casa in un paesaggio orizzontale
I proprietari della casa hanno deciso di vivere fuori città quando - come si suol dire - "i bambini se ne andavano da soli".
La decisione di iniziare a costruire una casa unifamiliare è stata accelerata trovando un appezzamento di terreno eccezionalmente attraente. - Siamo rimasti affascinati dal campo di grano erboso, in cui c'erano più papaveri che segale, e dalle ampie prospettive spaziali - dicono.
Il terreno di due ettari si trova nelle immediate vicinanze del Parco paesaggistico Wzniesienia Łódzkie. Dal luogo in cui è stata costruita la casa, c'è una splendida vista del suo spazio pittoresco.
Rispetta il contesto architettonico
Gli investitori volevano mantenere il carattere "campo" della trama - dopotutto, è stato lui a renderli così incantati da questo posto.
Hanno voluto sottolineare il fascino delle vaste prospettive emergenti nel paesaggio circostante. Pertanto, su un appezzamento di erba accuratamente coltivata, sono rimaste solo una dozzina di betulle seminate da sole, che non oscurano la vista. Nuovi alberi furono piantati solo in periferia.
Questa disposizione dei dintorni della casa mette in luce la forma insolita dell'edificio, piuttosto audace per le realtà polacche.
Il più semplice possibile
I proprietari sottolineano che da tempo cercano un monolocale che ne comprenda le intenzioni e il gusto per la semplicità e la funzionalità. I designer, il cui concept è stato scelto tra molti altri, hanno proposto una forma geometrica, priva di ornamenti inutili.
La casa ha la forma di un parallelepipedo allungato, due terzi di esso sono coperti da un tetto a due falde e un terzo è un tetto a falda unica, che copre un piccolo sottotetto.
Le pareti esterne sono state rifinite con intonaco bianco e pannelli di facciata in fibrocemento nei toni del grigio. Questo trattamento enfatizza la forma della casa.
Le divisioni orizzontali sui prospetti si armonizzano con il paesaggio piatto, "prateria". La forma disciplinata e ascetica dell'edificio è stata ulteriormente enfatizzata dalle gronde del tetto che non sporgono oltre il contorno delle pareti, così come grondaie e pluviali nascosti.
In amicizia con il sole
sono state progettate logge lungo entrambe le facciate più lunghe. Il primo - da nord - copre l'ingresso principale, il secondo - da sud - copre il terrazzo. I recessi risultanti proteggono l'interno dalla luce solare eccessiva in estate e non impediscono la luce del giorno in autunno e in inverno.
Le ampie finestre del balcone, poste nelle pareti di tutte le facciate, permettono al vasto spazio che circonda la casa di penetrare nelle sue stanze.
La disposizione interna è stata progettata in modo tale che la zona giorno fosse da sud, mentre la zona privata fosse esposta ad est-ovest. Di conseguenza, i raggi del sole viaggiano liberamente all'interno dell'edificio durante il giorno.
Terrazze rivestite con lastre di porfido (foto) collegano la casa con l'ambiente circostante. Sono completati da un laghetto rettangolare in granito dalla forma moderna e minimalista, la cui acqua cristallina è riflessa dal cielo e da alcuni alberi.
A casa costruzione
La costruzione della casa e i lavori di finitura hanno richiesto un totale di due anni. Gli investitori si sono dimessi dall'assunzione di un general contractor e hanno deciso di collaborare con società specializzate per l'esecuzione di lavori specifici. I problemi maggiori sono stati con la finitura del tetto con lamiera di zinco-titanio. Dopo aver posato circa 1/3 della superficie del telo, il telo ha cominciato ad ondeggiare e il produttore non è stato in grado di farcela, anche dopo aver sostituito il materiale, alla fine i proprietari hanno deciso di acquistare il telo dai concorrenti. C'era anche un problema con intonaci irregolari su facciate isolate con lana minerale e rivestimenti in arenaria italiana mal posizionati, che alla fine sono stati sostituiti con pannelli in fibrocemento.
Disposizione interna della casa
I progettisti, nel dare forma al layout funzionale della casa, hanno innanzitutto cercato di ottenere dalle finestre le viste più interessanti e una buona esposizione alla luce solare.
La zona giorno, generalmente accessibile, è composta da un soggiorno con camino, una sala da pranzo e una cucina che creano uno spazio comune. Aperta da ampie finestre balconate a sud, è collegata ad un terrazzo dal quale si gode uno stupendo panorama della zona circostante. La parte privata, composta dalla camera da letto dello stato della casa, uno spogliatoio e un bagno, si trova sul lato est.
Le stanze che non richiedono luce intensa - come un ufficio, una lavanderia, un bagno aggiuntivo - si trovano sul lato nord.
Una spaziosa dispensa è stata progettata accanto alla cucina, alla quale si accede dal garage. Si tratta di una soluzione molto conveniente, soprattutto perché - come sottolineano i padroni di casa - questa casa, data la sua posizione lontana dalla città, è piuttosto entrata che entrata.
Nella mansarda ci sono altre due stanze con bagno pensate per gli ospiti.
Arredamento d'interni
Contrariamente alla forma disciplinata e austera dell'edificio, i suoi interni non sono progettati in uno stile così minimalista. Sorprende per la sua comodità e invita al riposo. Forse perché la sua forma è stata largamente influenzata dalla padrona di casa, supportata dai designer. Il design degli interni, tuttavia, resta comunque in linea con il buon senso e la consapevolezza delle funzioni che i singoli ambienti devono assolvere.
La cucina è caratterizzata da un'estetica moderna e minimalista (foto). Ma la sala da pranzo adiacente ha un'atmosfera molto più tradizionale: un piano d'appoggio in legno, sorretto da supporti altrettanto solidi, è circondato da una fila di sedie Philippe Starck, che ricordano le tradizionali sedie in legno curvato, che ammorbidisce il rigore della forma.
Il soggiorno adiacente alla sala da pranzo invita a rilassarsi su divani semplici e morbidi, circondando il camino con una forma geometrica contemporanea e contrastante (foto).
L'ufficio è stato mantenuto anche nella tradizionale convenzione: pieno di libri, silenzioso, favorevole alla riflessione e alla riflessione (foto). Ma il bagno adiacente alla camera dei proprietari - nei toni del beige e del bianco con un forte, unico, accento di colore - è stato nuovamente soggetto a un concept minimalista (foto). In questo modo viene mantenuto un equilibrio tra ciò che è più tradizionale e ciò che è più nuovo e più vicino allo stile contemporaneo.
Tenendo conto del passare del tempo
La casa è destinata a due persone che occasionalmente ospitano ospiti durante la notte. Un presupposto importante dei proprietari era la possibilità di adattare l'edificio alle esigenze delle persone anziane che potrebbero avere problemi di mobilità. Ebbene, il tempo vola veloce. Dobbiamo tenerne conto, affermano gli investitori con un sorriso. Durante la progettazione dell'edificio, gli architetti si sono occupati, tra l'altro, dell'assenza di soglie nella parte a piano terra della casa e del facile accesso al giardino dall'interno.
In questo modo è stato creato un edificio moderno e originale, di cui sono orgogliosi sia i proprietari che i progettisti. È una di quelle realizzazioni architettoniche che, instaurando un dialogo con lo spazio circostante, ne diventa parte integrante.
a cura di Agnieszka Cal-Hubska

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Pompe e filtri per laghetti

Quest'anno vorrei allestire uno stagno nel mio giardino. Cosa devo fare per evitare che si trasformi rapidamente in una pozzanghera puzzolente? Krystyna F., Pułtusk…

Pesce di stagno

Quando rifornire uno stagno? Il pesce si acclimaterà nella nuova vasca? Anna Zielińska, Kutno…

La strada per l'acqua piovana

Vivo a Podkarpacie, dove spesso cadono brevi piogge intense. Vorrei raccogliere l'acqua che scorre dal tetto e poi, quando è secca, annaffiarla ...…

Bordo - sul bordo del prato

L'anno scorso ho aperto un giardino. Intorno al grande prato ci sono aiuole fiorite con arbusti e piante perenni. Già nella prima stagione però ho notato ...…