Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Giardino giapponese
Giardino giapponese

Ghiaia, rocce e alberi bonsai

Il gaijin medio (giapponese per uno straniero) associa il giardino del Paese del Sol Levante con ghiaia saccheggiata, rocce e un bonsai di pino. Tuttavia, una percezione così semplificata dell'arte del giardino locale non è sufficiente per avviare un giardino con un'anima giapponese.

Nella foto sopra: un albero di acero con spettacolari foglie rosse e l'acqua che scorre sono elementi tipici di un giardino giapponese

Foto Radosław Wojnar

Nella foto sopra: le specie sempreverdi dominano nel giardino giapponese, ci sono poche piante da fiore. Tutto ciò che serve sono ciliegie, azalee, iris, daylilies, anemoni e dilatazioni, in armonia con le superfici di pietre e muschio

Giardino giapponese

Design in giapponese

L'obiettivo principale del giardiniere giapponese è creare una composizione che attinga dalla natura, in cui il confine tra ciò che è reale e ciò che è plasmato dall'uomo è quasi impercettibile. Ciò che conta è la moderazione nella scelta dei motivi (meno elementi, maggiore è il loro impatto) strettamente subordinati allo stile scelto (vedi pagina successiva). I designer giapponesi contemporanei si stanno più o meno allontanando dalle convenzioni, ma tutti usano uno stile che è l'essenza della bellezza giapponese.

Nella foto sopra: Attraversare l'acqua da enormi massi posti in fondo allo stagno è un elemento molto apprezzato dai paesaggisti giapponesi

Foto Shutterstock / Oldrich

Nella foto sopra: Euonymus fortunea

giardino in stile shakkei

Colori tenui

In Giappone, i cosiddetti giardini paesaggistici secchi sono molto popolari, in cui la monotonia di grandi superfici piane è interrotta da forme e texture interessanti di massi, nonché da motivi (linee rette, cerchi, onde) formati da sabbia o ghiaia regolarmente rastrellate. I gruppi di rocce e massi, spesso circondati da isole di muschio, hanno un significato simbolico: ricordano cascate, fiumi, mari, montagne … Anche i colori tenui della composizione sono caratteristici (dal bianco, al grigio, al beige, al nero).

Nella foto sopra: giardino in stile Shakkei con una macchia di cespuglio rosso (acero giapponese) e raffinata architettura a ponte

Foto Shutterstock / Julija Sapic

Nella foto sopra: acero di palma

Delle piante "da costruzione" (modellate legando, tendendo e modellando) nel nostro clima, le migliori sono: pino, ginepro, bosso, faggio, carpino

Giardino giapponese

Simboli

I giardini paesaggistici, a loro volta, sono pieni di colline e massi ricoperti di muschi, felci, erbe e alberi (formati e di un'abitudine naturale). La forma e la disposizione delle rocce enfatizzano la natura del giardino: poste in verticale, lo dinamizzano, mentre quelle orizzontali si calmano e danno un senso di pace. La roccia verticale simboleggia il cielo, la roccia sdraiata - la terra e quella obliqua - l'uomo. È molto importante mantenere le giuste proporzioni, perché solo così otterremo l'effetto dell'armonia. Le pietre non sono disposte in file pari, ma in gruppi di 2-3, il che consente di ottenere un effetto naturale. Tuttavia, le linee dei percorsi non sono né troppo sinuose né troppo dritte. Spesso le persone camminano su lastre di pietra posate nella ghiaia.

Foto Adam Kozak / Agencja Gazeta

Nella foto sopra: una thuja tagliata

Giardino giapponese

Nobile minimalismo

Le caratteristiche comuni dei giardini con una vera anima giapponese sono i colori tenui, una patina visibile del tempo e le forme irregolari dei singoli elementi. La composizione è semplice e austera, ricca di eleganza e raffinata modestia. Ottenere l'effetto con tali mezzi economici non è facile: è un processo lungo.

Nella foto sopra: anche il giardiniere giapponese ha bisogno di riposarsi di tanto in tanto. Ovviamente su una panchina di pietra

Foto Lilianna Sokołowska

Nella foto sopra: miscanto cinese - Puoi usare palude, un alimentatore, erbe ornamentali, felci per riempire lo spazio tra i massi

Giardino giapponese

Gli errori più comuni

L'errore più comune commesso da un europeo nella sistemazione di un giardino giapponese è il restyling e troppi elementi. Abbiamo tradizioni diverse di percezione della natura rispetto ai giapponesi, quindi sia la forma che l'interpretazione di un giardino giapponese ci costringono a fare uno sforzo intellettuale. Questo è probabilmente il motivo per cui questo compito è così affascinante per noi.

Nella foto sopra: senza il faro in pietra di Ishidoro, è difficile immaginare un giardino giapponese

Foto Shutterstock / phloxii

Nella foto sopra: bambù

Giardino giapponese

Tipi di giardini

I giardini ornamentali giapponesi, come forme consapevoli di organizzazione dello spazio, esistevano già prima del 710 d.C. I più antichi erano composizioni su piccola scala che imitavano luoghi con valori paesaggistici speciali (ad esempio sputo di Amanohashidate, isolotti di Matsushima). Nel corso del tempo, in Giappone si sono sviluppati diversi stili legati alla cultura, alla religione e allo stile di vita locali. Un giardino paesaggistico secco (karesansui) pieno di rocce e ghiaia intricata e rastrellante. Giardino paesaggistico (shakkei) con colline, foreste e boschetti che fanno da sfondo alla composizione. Un giardino in pietra (sekitei) dove massi, sabbia e ghiaia rappresentano la diversità della natura. Un giardino pedonale (kaiyu-shiki-teien) con uno stagno, un ponte e isole artificiali ricoperte di pini modellati e azalee.Giardino per la cerimonia del tè (roji e shakkei) con sentieri di pietre piatte, lanterne di pietra e ciotole d'acqua (tsukubai), spesso circondato da una siepe che isola dal mondo esterno.

Nella foto sopra: i colori tenui danno l'impressione di eleganza e pace. L'unico accento di colore qui è il cancello torii, spesso trovato nei giardini giapponesi

Foto Shutterstock / Ilmarin

Nella foto sopra: The Osmosis Feeder

Giardino giapponese

Particolare nel giardino giapponese

La composizione dei giardini giapponesi è completata da dettagli eleganti: una lanterna di pietra (ishidoro), un cancello torii, uno stukawka (shishi odoshi) e un ponte a forma di arco.

Nella foto sopra: Giardino Karesansui (paesaggio secco) - una composizione simbolica di rocce per la contemplazione sullo sfondo di ghiaia rastrellata

Foto Materiali per la stampa

Nella foto sopra: piatti dipinti a mano

Lampada pagoda

Dettagli del giardino in stile giapponese

L'atmosfera giapponese sarà aiutata a rievocare il giardino con dettagli nello stile del Paese del Sol Levante. Oggi non è necessario andare lontano per ottenerli: basta una visita in un grande negozio di giardinaggio o un clic del mouse, perché molti accessori adatti ai giardini giapponesi possono essere acquistati nei negozi online.

Nella foto sopra: lampada Pagoda, cemento, alta 46 cm, circa 160, decoland.pl

Foto Materiali per la stampa

Nella foto sopra: 1. Statua del Buddha, cemento bianco, altezza 30 cm, circa 90, decoland.pl 2. decorazione per balcone o terrazza, 46 × 36 cm, circa 73, dekorgift.pl 3. cuscino con motivo giapponese, cotone, circa 100, lanterna in cemento Zara Home 4, altezza 37 cm, circa 130, decoland.pl

Nella foto sopra:

1. Figura di Buddha, cemento bianco, altezza 30 cm, circa 90, decoland.pl

2. Decorazione per balcone o terrazza, 46 × 36 cm, circa 73, regali

3. Cuscino con motivo giapponese, cotone, circa 100, Zara Home

4. Lanterna in cemento, altezza 37 cm, 130 circa, decoland.pl

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Pompe e filtri per laghetti

Quest'anno vorrei allestire uno stagno nel mio giardino. Cosa devo fare per evitare che si trasformi rapidamente in una pozzanghera puzzolente? Krystyna F., Pułtusk…

Pesce di stagno

Quando rifornire uno stagno? Il pesce si acclimaterà nella nuova vasca? Anna Zielińska, Kutno…

La strada per l'acqua piovana

Vivo a Podkarpacie, dove spesso cadono brevi piogge intense. Vorrei raccogliere l'acqua che scorre dal tetto e poi, quando è secca, annaffiarla ...…

Bordo - sul bordo del prato

L'anno scorso ho aperto un giardino. Intorno al grande prato ci sono aiuole fiorite con arbusti e piante perenni. Già nella prima stagione però ho notato ...…