Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Lo sportello, ovvero un apposito anello portachiavi, apre la porta a distanza da una distanza di circa 1 metro.
Il tastierino numerico consente di azionare la serratura con un codice digitale.
Porte dotate di lettori biometrici aperti solo a persone selezionate.
In questo modo vengono impostati diversi livelli di accesso alle singole stanze - ad esempio, i membri della famiglia possono entrare ovunque, sebbene i bambini abbiano un accesso limitato al locale caldaia o allo studio, e la chiave (o altro dispositivo che consente l'ingresso) che abbiamo messo a disposizione della donna delle pulizie apre la porta solo il sabato. Tali serrature possono essere controllate in vari modi.
Serratura con chiave a chip. La porta dall'esterno può essere aperta solo con una speciale chiave piatta con un chip elettronico incorporato nella sua testa di plastica. Questo modulo, dopo essere stato inserito in un apposito slot, invia un impulso alla serratura. Se viene individuato il segnale elettronico, il LED si accende, indicando che la porta può essere sbloccata girando la chiave.
Sono disponibili anche lucchetti a chip, il cui principio è in qualche modo simile all'accoppiamento e al disaccoppiamento del motore di un'auto. Tali serrature funzionano con una manopola montata nella porta. Quando gli avviciniamo il chip, questo fa scattare la serratura e ti permette di sbloccare la porta. E quando il modulo non è nelle vicinanze, la manopola si disinnesta: gira senza resistenza, ma senza l'effetto di aprire la porta.
Chiusura con carta magnetica. Ti permette di aprire e chiudere la porta con una tessera magnetica. Facoltativamente, spesso consente di attivare la porta utilizzando un telecomando, un telefono cellulare, un passaporta (un portachiavi che apre la porta da una distanza di 1 m), una tastiera digitale (premendo un codice di 6 cifre assegnato a un determinato utente) o un lettore di impronte digitali. È anche possibile avere serrature con due o anche tre passaggi combinando diversi metodi.
In caso di smarrimento della tessera magnetica non è necessario sostituire la serratura con una nuova. È quindi necessario cancellare il codice della carta smarrita dalla memoria della serratura e inserire il nuovo codice al suo interno.
Questi tipi di serrature possono avere un cartello con un display a cristalli liquidi all'interno dell'appartamento, utilizzato per configurare la porta, e all'esterno - indicatori (diodi colorati) che informano dell'autorizzazione o della mancata autorizzazione della chiave utilizzata; quando la luce rossa lampeggia, non apriremo la porta, e se la luce verde lampeggia, significa che la porta si aprirà in un attimo.
Blocco controllato da un telefono cellulare. Consente l'apertura e la chiusura delle porte a distanza. Utile quando i nostri familiari tendono ad essere un po 'distratti o quando abbiamo scolari e siamo spesso lontani da casa. Dopotutto, non è raro che un bambino dimentichi o perda le chiavi e rimanga impotente davanti a porte chiuse mentre il genitore è al lavoro dall'altra parte della città. Quando abbiamo una tale serratura sulla porta, è sufficiente inviare un codice audio speciale durante la conversazione con il bambino, che sbloccherà la serratura.
Una serratura funzionante in diverse modalità. Le modalità più comuni sono due: giorno e notte. In modalità notturna, blocca automaticamente la porta, il che è utile quando torniamo tardi in uno stato in cui è facile dimenticare di girare la chiave nella serratura. In modalità giorno, la porta si chiude ma non è bloccata; questa modalità è utile quando entriamo ed usciamo spesso di casa.
La modifica della modalità di funzionamento del blocco può essere automatica, quando installiamo un timer, o manualmente - utilizzando un pulsante - quindi dobbiamo ricordarci di cambiare la modalità da soli.
Blocco biometrico. Il più delle volte viene aperto con un'impronta digitale, ma come sistema di controllo aggiuntivo o alternativo è possibile utilizzare un tastierino numerico o un tasto tradizionale. Per impostazione predefinita, la serratura biometrica può ricordare oltre un centinaio di schemi di impronte digitali e abbinarli all'accesso alla casa (come la già citata donna delle pulizie, di fronte alla quale la porta si aprirà solo in un giorno della settimana selezionato).

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Stile provenzale: voglia di campagna

Facile, senza fretta e scadenze ravvicinate, immerso nella natura. Sogniamo una vita del genere, ed è personificata dallo stile provenzale. Ecco perché lo amiamo.…

Decorazioni: attaccapanni

Hai molte foto, poster, grafiche, piatti decorativi? Ti piacerebbe essere esposto in modo che piaccia alla vista ogni giorno e non giaccia in un cassetto o in un armadio?…

Illuminazione: lampade da terra

La scelta delle lampade è solitamente l'ultima fase dell'interior design. Per alcuni è puro piacere, per altri - decisioni difficili da prendere. Presentiamo 12 lampade ...…