Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Nelle case moderne, la hall, il soggiorno, la sala da pranzo e la cucina sono spesso combinati
Gli spazi giorno interconnessi della casa favoriscono l'integrazione dei residenti
Una camera da letto con una zona salotto e una terrazza
Una camera da letto con bagno e un'area ricreativa e con posti a sedere occupa meno spazio rispetto a se queste funzioni dovessero essere suddivise in stanze separate
Grazie alle ampie vetrate, una piccola parte del giardino è diventata parte degli interni
Un appartamento con una camera da letto viene solitamente creato dalla combinazione di una zona notte con un bagno, uno spogliatoio e un piccolo soggiorno. Se queste funzioni dovessero essere mantenute in interni completamente separati, avremmo anche bisogno di corridoi che le colleghino, il che aumenterebbe notevolmente lo spazio di comunicazione della casa, il che sarebbe uno svantaggio.
La combinazione di spazi funzionali nella parte privata della casa è sempre più spesso praticata
Interno aperto o chiuso? Una parete di vetro è un buon modo per combinare "in sicurezza" vari spazi funzionali
La zona cucina non è separata dal resto del soggiorno
L'ufficio con la biblioteca, immerso nel soggiorno, amplia il suo spazio
La camera da letto collegata al bagno diventa un luogo di relax, non solo una zona notte
La parte del camino della zona giorno funge anche da ingresso
Spazio abitativo comune
Uno spazio aperto è particolarmente utile nella zona giorno della casa. Strette relazioni tra le zone della zona giorno sono assicurate dall'infilata - con interni separati collegati da un asse comune. Vale la pena essere ricordato da tutti coloro che trovano spazi completamente aperti non molto accoglienti e troppo "moderni". Interni separati, collegati da ampie, ad esempio doppie porte scorrevoli - a seconda delle esigenze - possono essere aperti (dando l'impressione di spaziosità grazie a belle e lunghe prospettive) o chiusi (per nascondere il disordine della cucina o per dare un po 'di pace per tutta la durata del tuo programma TV o proiezione preferito) a casa cinema).
La cucina è spesso combinata con un soggiorno o una sala da pranzo. Questa soluzione, sebbene non perfetta, si è rivelata un buon rimedio per il ritmo frenetico della vita e la costante mancanza di tempo. Favorisce la costruzione di legami tra i membri della famiglia, in quanto consente la convivenza e i contatti anche durante le faccende domestiche ordinarie - come cucinare o pulire. Naturalmente, le case con cucina sono ancora create come stanze separate. Particolare attenzione meritano le proposte dei designer, in cui la zona cucina coniuga funzioni pratiche (cioè legate alla preparazione dei pasti) con l'atmosfera di un family room - enfatizzata da un grande tavolo o da un'uscita separata sulla terrazza, con un posto dove bere il caffè del mattino (l'orientamento perfetto di tale terrazza - da est).
Allegato al lavoro fintanto che è necessario solo di tanto in tanto e i membri della famiglia che lavorano non hanno bisogno di una concentrazione speciale - può essere parte con successo del soggiorno.
La zona di comunicazione incorporata nello spazio vitale aperto è un buon modo per utilizzare razionalmente lo spazio limitato della casa. La condizione per un corretto funzionamento qui è quella di delineare le principali vie di traffico tra annessi funzionali - in modo che quando si cammina, non sia necessario vagare tra i mobili, bloccando la vista dal divano alla TV o al caminetto.
Spazio privato integrato
Anche nelle zone più intime della casa, alcune divisioni possono essere abbandonate. Degni di nota sono le soluzioni che garantiscono un'elevata flessibilità delle aree per bambini. Ad esempio, sono previste stanze comuni per i fratelli (molto comode per i bambini piccoli, con una leggera differenza di età), garantendo la possibilità di dividere questo spazio in camere separate quando i bambini crescono.
Un'altra opzione interessante è la combinazione della camera da letto principale con bagno, sauna, area esercizi o un'area destinata all'intrattenimento e alle attività meno tipiche e preferite dei padroni di casa, come lo yoga.
Vantaggi dalle camere comunicanti
Spazio flessibile. È sufficiente separare annessi funzionali disponendo gruppi di mobili, ad esempio una linea cucina (lo spazio giorno aperto crea condizioni perfette per edifici ad isola o "penisola"), un set da tavola e un set da salotto. Finché non enfatizziamo troppo chiaramente i confini tra queste aree (un piano diverso, la differenza dei livelli del pavimento, la forma dei controsoffitti o montati su un'illuminazione "rigida"), sarà facile spostare le apparecchiature, ingrandendo alcuni annessi a scapito di altri. In tali condizioni, troveremo facilmente un posto per apparecchiare la tavola prima della cena di Natale, o viceversa: espanderemo al massimo l'area di sosta,emarginare la zona pranzo (il tavolo - appoggiato contro il muro - può servire da snack a buffet). La flessibilità sarà favorita da attrezzature mobili relativamente leggere e possibilmente da un design uniforme e discreto di un interno multifunzionale.
Una sensazione di spaziosità. Anche dove c'è poco spazio per allegati separati, includendoli nello spazio aperto, sfoceremo i confini (e quindi "maschereremo" aree limitate) e ingrandiremo otticamente, e quelli situati lontano dai muri esterni - dove non c'è luce naturale - li illumineremo indirettamente. La semplice possibilità di riprendere con la vista un'area più ampia, unita alla vista dall'esterno, "arieggerà" radicalmente l'interno.
Condizioni favorevoli all'integrazione. L'open space consente il contatto visivo e la conversazione anche durante le attività quotidiane, accorcia le distanze tra i membri della famiglia e gli ospiti, favorisce la cucina comune - aprire la cucina in molte famiglie ha cambiato radicalmente il modo di accogliere gli ospiti e di organizzare la vita sociale - ed è ben accolto dalla maggior parte di coloro che utilizzano tale soluzione.
Problemi con lo spazio aperto
- Lo spazio aperto richiede attrezzature coerenti, uniformi o armonizzate; nella zona cucina, questo di solito significa elettrodomestici da incasso di fascia alta e più costosi e più mobili da "soggiorno" con frontali impiallacciati, ripiani in pietra, ecc.
- È più difficile garantire l'incolumità dei più piccoli (quando è impossibile chiudere la cucina piena di utensili taglienti o piatti caldi), ma allo stesso tempo è più facile sorvegliarli.
- Rumori (suoni della TV, elettrodomestici da cucina, conversazioni) e odori si diffondono liberamente nella zona giorno aperta (anche un ottimo aspiratore non eliminerà completamente gli aromi della cucina).
- Devi occuparti sistematicamente dell'ordine, ripulire subito dopo i pasti, rimettere tutto al suo posto, altrimenti gli oggetti di uso quotidiano usati ogni giorno creano un disastro.
- La base per mantenere l'ordine è risolvere il problema dello stoccaggio, in particolare lo sviluppo di adeguate strutture di riserva (dispense, guardaroba, armadietti) per ridurre al minimo la quantità di attrezzature nell'area aperta principale.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Giardino giapponese - e-giardini

Il giapponese, sobrio e prudente per natura, crea un giardino secondo il principio: conoscere, riflettere e rifinire i dettagli. Non c'è spontaneità qui.…

Terrazza verde - e-giardini

Se la vista poco interessante dalla finestra non ti incoraggia a rilassarti sul balcone, è sufficiente creare uno schermo pittoresco.…

Un angolo fiorito - e-garden

Trasformiamo il luogo trascurato accanto alla fattoria in un angolo colorato che decorerà la zona d'ingresso della casa e amplierà il giardino.…

Sconto arbusto - e-giardini

Lo sconto con tulipani arancioni, gialli e rossi è un'ottima proposta per rallegrare l'inizio della stagione…