Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Durante i primi anni del nostro matrimonio abbiamo vissuto con i miei genitori: prima con i miei, poi con i genitori di mio marito. Quando finalmente abbiamo comprato il nostro appartamento, eravamo felici. Finché solo nostro figlio era al mondo, 24 m2 erano in qualche modo sufficienti per noi, ma dopo il compleanno di nostra figlia, abbiamo iniziato a progettare la costruzione di una casa. Abbiamo deciso di lasciare i blocchi per sempre.
La via di casa
All'inizio abbiamo pensato a un piccolo e costoso appezzamento di terreno vicino alla città. Alla fine, però, abbiamo deciso di acquistare un terreno grande la metà, ma più economico, perché è lontano dal centro. Sebbene oggi continuiamo a scuola e a lavorare, non rimpiangiamo la nostra scelta. Un grande appezzamento di terreno è tanto più attraente per me perché mi piace molto lavorare in giardino.
La ricerca del design della casa non è stata particolarmente gravosa per noi, perché avevamo opinioni specifiche su di essa.
Volevamo una casa con una soffitta utilizzabile, dove intendevamo sistemare i bambini e la nostra cameretta. A causa dell'elevato livello di acque sotterranee sul terreno, stavamo cercando un edificio senza scantinati, ma con un garage. Dopo anni di vita in un ambiente angusto, volevamo anche avere interni spaziosi. Ecco perché abbiamo scelto un progetto con un soggiorno alto su due piani e salotti al piano terra aperti l'uno all'altro. Anche le stanze private sono ampie e luminose. Volevamo anche una camera per gli ospiti nella casa.
Idee di risparmio
Mariusz e io ci stavamo chiedendo quale fosse la tecnologia per costruire una casa. Se le case con struttura in legno avessero un prezzo competitivo rispetto alle case in mattoni, forse costruiremmo un edificio in legno. Tuttavia, eravamo spaventati dalle opinioni sulla qualità del materiale con cui erano stati costruiti i "canadesi" in quel momento e dalle lamentele da tutto il mondo sull'inesperienza delle imprese di costruzione che assemblavano tali edifici. Di conseguenza, abbiamo deciso di utilizzare la tradizionale tecnologia del mattone con pareti in ceramica a tre strati isolate con uno strato di polistirolo (8 cm).
Per risparmiare sui costi di costruzione, io e mio marito abbiamo lavorato per conto nostro. La supervisione quotidiana di professionisti (e non siamo stati troppo fortunati con buoni appaltatori) era così onerosa per noi che ovunque potessimo, abbiamo preferito lavorare da soli. Così, ad esempio, abbiamo coibentato il tetto rivestito con tegole metalliche insieme a lana minerale (abbiamo utilizzato uno strato di 20 cm), e Mariusz ha progettato e posato lui stesso l'impianto elettrico (dispone delle opportune autorizzazioni).
Stavamo acquistando materiali da costruzione e attrezzature solidi e durevoli, ma cercavamo risparmi in sconti, trasporti e manodopera.
Abbiamo molte aperture per finestre nell'edificio, quindi abbiamo deciso di utilizzare finestre in legno "calde" (U = 1,1), abbiamo anche installato tende esterne come protezione aggiuntiva contro il freddo. A causa dell'ampia superficie della casa, abbiamo coibentato adeguatamente anche la soletta di fondazione e il tetto.
Dato che avevamo un accesso relativamente facile alla rete del gas, non abbiamo impiegato molto a scegliere il metodo di riscaldamento dell'edificio. Abbiamo utilizzato il riscaldamento a gas con le tradizionali stufe a muro, e in alternativa il riscaldamento aggiuntivo abbiamo installato anche il riscaldamento elettrico a pavimento (in un soggiorno e bagni su due livelli) e un inserto per camino in ghisa.
I soldi non sono poi così male
Anche se abbiamo deciso di non sottoscrivere un mutuo a lungo termine, utilizzando solo prestiti a breve termine, prestiti familiari, risparmi e fondi da un libro immobiliare abolito, siamo riusciti a costruire una casa in due anni.
Abbiamo cercato di condurre la costruzione in modo ragionevole, non risparmiando denaro per gli investimenti realmente necessari. Abbiamo deciso, ad esempio, di utilizzare un costoso riscaldamento elettrico a pavimento per poter riscaldare velocemente il pavimento in qualsiasi periodo dell'anno senza la necessità di accendere il riscaldamento centralizzato. Nei bagni, il riscaldamento elettrico a pavimento è regolato da regolatori orari (grazie ai quali funziona solo per due ore al giorno - durante il lavaggio mattutino e serale).
Acquistiamo anche 10 m3 di legna ogni stagione e accendiamo il fuoco nel camino appena siamo a casa. Questo ti dà ulteriori risparmi.
In attesa della fognatura del villaggio, abbiamo realizzato un pozzo nero, che ora vogliamo trasformare in un pozzo assorbente, nel quale dreneremo l'acqua piovana dal tetto, per poi utilizzarla per annaffiare il giardino. Per ora, stiamo scaricando l'acqua in eccesso nei fossati intorno al nostro terreno d'angolo, ma questo è uno spreco evidente.
Abbiamo anche intenzione di rinegoziare il prezzo del monitoraggio della nostra casa, perché si è scoperto che paghiamo più dei nostri vicini della zona.
Sia io che Mariusz ci rendiamo conto che la nostra casa è relativamente grande. Abbiamo deciso che se i bambini se ne fossero andati per conto loro, lo avremmo semplicemente venduto e ne avremmo costruito uno nuovo, per i bisogni di due persone anziane. La prossima casa sarà probabilmente a un piano perché mio marito odia salire le scale.
Per ora siamo contenti che mantenere una casa spaziosa ci costi poco più del piccolo appartamento che abbiamo tenuto per i bambini.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Un giardino per pochi soldi - e-gardens

Come organizzare in modo efficace il giardino dei tuoi sogni e non andare in bancarotta? Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a farlo a un costo inferiore…