Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Così vivevamo:
alloggiavamo in un appartamento in affitto. Era bello e grande (68 m2), ma costoso: l'affitto al mese pagavamo 2100. Avevamo due bambini piccoli, così ho convinto Iwona a costruire una casa, perché sono cresciuto fuori città, nella casa dei miei genitori. Sapevo che questi ricordi non sarebbero stati uguali a vivere in un condominio.
Lasciando il caso aperto - un appartamento o una casa - abbiamo firmato per un fondo per la casa e lì abbiamo accumulato dei risparmi. Quando abbiamo raccolto una grande quantità, sono riuscito a convincere Iwona a costruire una casa. Abbiamo subito iniziato a cercare un progetto. Sognavamo una casa con grandi finestre, un soggiorno aperto e una disposizione delle stanze in linea con i principi del feng shui, che Iwona voleva. Abbiamo esaminato circa 340 progetti già pronti prima di trovare quello giusto. Avendo solo in mano i progetti per la futura casa, abbiamo iniziato a cercare un terreno. La trama doveva anche avere una forma appropriata (rettangolo) e un orientamento verso i lati del mondo secondo i principi del feng shui.
I soldi non sono poi così male
Yvonne era terrorizzata quando l'ho portata per la prima volta in un campo completamente vuoto vicino al muro del frutteto. Tuttavia mi è piaciuto nonostante la notevole distanza dalla strada principale e la mancanza di accesso diretto ai media. Ho ricevuto una promessa dal mio vicino che mi avrebbe aiutato a portare il sistema fognario dal mio appezzamento di terreno qui. Il più grande vantaggio della proprietà era l'intimità e il silenzio, la vicinanza e il facile accesso alla città e la vicinanza di una scuola per i nostri bambini. Anche il prezzo del terreno era interessante.
Abbiamo finanziato l'acquisto del progetto e del terreno, comprese le spese notarili, e l'inizio della costruzione della casa (fondamenta, pareti del piano terra e getto del soffitto) con i nostri risparmi e prestiti dalla famiglia. Per il resto abbiamo dovuto avviare un prestito.
La condizione per ottenere un prestito era la raccolta di denaro per un periodo di tempo indefinito, perché solo sulla base dell'importo raccolto veniva calcolato l'importo del prestito (fino al 150% dei fondi raccolti). Poiché abbiamo pagato 2.800 al mese alla cassa, abbiamo accumulato 100.000. e siamo riusciti a ottenere un prestito di 144mila…. ci è bastato per completare la costruzione. Tuttavia, abbiamo dovuto estinguere il prestito fintanto che stavamo risparmiando. Con noi il risparmio è durato solo tre anni, quindi abbiamo avuto anche poco tempo per rimborsare l'importo preso in prestito. Ed è stato questo breve periodo di rimborso che si è rivelato essere il nostro tallone d'Achille: le rate erano così alte che non avevamo nulla con cui arredare gli interni.Nel primo anno abbiamo finanziato il completamento del guscio aperto e, l'anno successivo, la finitura dell'edificio, dotandolo di servizi ed elettrodomestici necessari per l'edilizia abitativa. In totale, la costruzione è durata un anno e mezzo.
La via di casa
C'è un detto: quando costa poco, è costoso. Pertanto, durante la costruzione della nostra casa, ho evitato materiali economici e scadenti in modo che non dovessero essere sostituiti. Ho posto particolare enfasi sull'attenta coibentazione e rifinitura della casa. Una casa in mattoni con un muro a due strati in mattoni di ceramica e mattoni K3 è stata isolata con due strati di polistirolo (4 cm all'interno del muro e la stessa quantità all'esterno). Abbiamo coibentato il tetto, rivestito con tegole in acciaio, con 20 centimetri di lana minerale. Abbiamo inserito serramenti termoplastici ben coibentati. All'esterno l'edificio è stato intonacato con intonaco acrilico e all'interno con intonaci tradizionali con cartongesso.
Iwona si è occupata dell'adeguata corrispondenza dei colori e della finitura della casa sulla trama secondo i principi del feng shui.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Giardino giapponese - e-giardini

Il giapponese, sobrio e prudente per natura, crea un giardino secondo il principio: conoscere, riflettere e rifinire i dettagli. Non c'è spontaneità qui.…

Terrazza verde - e-giardini

Se la vista poco interessante dalla finestra non ti incoraggia a rilassarti sul balcone, è sufficiente creare uno schermo pittoresco.…

Un angolo fiorito - e-garden

Trasformiamo il luogo trascurato accanto alla fattoria in un angolo colorato che decorerà la zona d'ingresso della casa e amplierà il giardino.…

Sconto arbusto - e-giardini

Lo sconto con tulipani arancioni, gialli e rossi è un'ottima proposta per rallegrare l'inizio della stagione…