Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Barbara e Tadeusz hanno vissuto per molti anni in un normale condominio nel centro della città ed erano stufi di quella vita. Sognavano di allontanarsi dagli angusti, dal rumore e dalla corsa costante. La nuova casa doveva essere la prima e più importante fase di cambiamento. Quando hanno deciso di costruire, stavano cercando un appezzamento di terreno in un luogo tranquillo e silenzioso, il più lontano possibile dai rumori della città. Volevano molto spazio e un paesaggio rurale intorno a loro. Sognavano un luogo in cui le case non sarebbero state affollate l'una accanto all'altra ei loro abitanti non si sarebbero guardati l'un l'altro dalle finestre.
Fortunatamente non è difficile trovare un appezzamento di terreno sufficientemente ampio e ben posizionato nelle loro vicinanze, così sono diventati rapidamente proprietari di quasi un ettaro di terreno. Ben presto vi fu costruita una casa comoda e desiderata. Oggi, la casalinga, che cucina deliziosamente, riceve quasi tutto il cibo dai suoi gentili ospiti. Di conseguenza, la sua cucina odora di vero burro e formaggio freschi, pane cotto senza miglioratori e verdure maturate sul campo, non in magazzino.
Costruire una casa
Il progetto della casa è stato realizzato in un piccolo studio di architettura di una città vicina. Anche prima di iniziare a cercare un terreno, i nostri ospiti hanno deciso di ordinare un progetto individuale in modo che la loro casa fosse più adatta alle loro esigenze e al luogo in cui sarebbe stata situata. Così hanno subito rifiutato le offerte delle aziende che proponevano vari progetti già pronti. Poiché volevano che gli architetti esercitassero la supervisione dell'autore sulla costruzione, la ricerca di uno studio di architettura appropriato era limitata alle immediate vicinanze.
Per conto proprio
Costruirono una casa confortevole e spaziosa con un piccolo attico, il cui sviluppo rimandò a più tardi. Hanno organizzato gli interni della nuova casa in modo indipendente. Hanno deciso di avere pavimenti in cotto nella zona giorno della casa e di sistemare la moquette nella parte privata. Le pareti sono ricoperte da carte da parati dai colori intensi. Solo i designer hanno aiutato a sistemare i bagni e l'ufficio del padrone di casa.
Il padrone di casa attribuiva particolare importanza all'arredamento dello studio. In qualità di imprenditore privato, aveva bisogno di un posto confortevole dove lavorare a casa: sai, quando fai affari da solo, il lavoro non finisce alle 17:00 dopo aver lasciato l'ufficio. Secondo i sogni del proprietario, l'ufficio doveva essere in stile inglese: con una grande biblioteca e un posto speciale per un dipinto selezionato. Il resto della casa ha una finitura più contemporanea, in un colore molto più chiaro.
La signora Barbara ha concentrato la sua attenzione principalmente sul giardino. La casa è circondata da un meraviglioso parco con un piccolo laghetto. Poiché entrambi i padroni di casa si sono diplomati all'Accademia di Agraria, hanno iniziato a sistemare l'area intorno alla casa con gioia e passione, che può essere vista subito dopo essere entrati nella proprietà. È stata la signora Barbara a prendere le decisioni sulla selezione delle specie vegetali e sulla loro disposizione, guidata dalle conoscenze acquisite durante i suoi studi. Un giardiniere la aiuta con il lavoro fisico: non sarebbe in grado di prendersi cura di un'area così vasta da sola.
I lavori relativi alla decorazione della casa e dei suoi dintorni hanno dato molte soddisfazioni ai padroni di casa. Dopo tre anni passati a vivere in un posto nuovo, è tempo di cambiare.
Passione esigente
Con l'apogeo dell'azienda di Tadeusz, i padroni di casa potevano dedicarsi alla loro passione: l'arte. Hanno iniziato a creare la propria collezione di pittura contemporanea. Hanno alcuni nomi preferiti: Stanisław Fijałkowski, Andrzej Wróblewski e Leszek Rózga - i loro dipinti hanno iniziato a riempire le pareti della casa. Sono diventati amici in particolare del professor Fijałkowski: la signora Barbara mostra con orgoglio il dipinto sul camino che le è stato dedicato. Un altro artista che hanno apprezzato - Andrzej Wróblewski - non è più vivo, ma i padroni di casa sono in contatto con sua figlia. La collezione è in continua crescita.
- Fortunatamente, in una casa così grande non mancano i muri su cui puoi mostrare tutte le tue acquisizioni - ridono i proprietari, mostrando ai loro ospiti le loro collezioni.
L'arte è una passione esigente. Per poter scoprire tutte le qualità delle immagini, serve un ambiente adatto. Insieme all'espansione della collezione, si è scoperto che gli interni decorati dai padroni di casa hanno oscurato la bellezza della pittura sobria e minimalista con il loro stile e i loro colori. Pertanto, Barbara e Tadeusz hanno deciso di apportare modifiche radicali agli interni della casa. È stato avviato dalla decisione di sviluppare l'attico precedentemente inutilizzato.
Affidati a un professionista
Da due anni Barbara e Tadeusz collaborano con la designer di interni - Karina Snuszka. La loro conoscenza risale all'epoca in cui Karina aiutava il signor Tadeusz a sistemare gli interni della sua compagnia. Poi si è scoperto rapidamente che andavano d'accordo e capivano. Non c'è da stupirsi che l'ospite abbia chiesto aiuto al progettista per sistemare la casa. Karina è diventata non solo una consulente, ma anche un'amica dei proprietari. Li convinse ad arredare una vera camera da letto in soffitta - con uno spogliatoio e un bel bagno. Ha organizzato lei stessa questo interno, scegliendo tutti i suoi elementi, dettaglio per dettaglio. I padroni di casa hanno apprezzato molto l'effetto e ora, approfittando dello spazio di quasi sessanta metri, si rilassano qui come nessun altro.
Nella loro vecchia camera da letto, molto più piccola, era stata sistemata una camera per gli ospiti e la madre dei padroni di casa viveva nella precedente camera degli ospiti. Anche la stanza della figlia 24enne, studentessa di economia, è stata ristrutturata.
Cambia anche la zona giorno della casa, sebbene più lenta. Le carte da parati ei colori intensi delle pareti sono stati abbandonati. Le nuove superfici monocolore sono sicuramente uno sfondo migliore per una grande collezione d'arte. Karina mise di nuovo dipinti e sculture, il che li rese una vera decorazione degli interni. Molti nuovi dettagli sono stati aggiunti, le finestre sono state riorganizzate e Karina prevede di coprire la grande superficie in cotto del soggiorno con un tappeto per rendere più accogliente e appartato il luogo di incontro preferito dei membri della famiglia. In consultazione con i padroni di casa, il designer ha scelto anche i divani per il soggiorno e un comodo tavolo con sedie per la sala da pranzo.
I padroni di casa si sono fidati della giovane architetto e le hanno dato molta libertà. Hanno apprezzato il suo lavoro e ora si godono gli effetti insieme e pianificano i loro prossimi passi. Tutti e tre sottolineano che la comprensione reciproca è la più importante.
- Quando si tratta di un professionista, vale la pena fidarsi di lui - dice il signor Tadeusz. - Non dobbiamo, e non dovremmo nemmeno fingere di sapere tutto. Ad ogni modo, l'abbiamo verificato sulla nostra pelle: l'arredamento attuale della nostra casa, sebbene non sia venuto dalle nostre mani, ci si addice molto meglio di quello che abbiamo scelto noi stessi in precedenza. Non c'è niente come la professionalità.

Casa unifamiliare a un piano con mansarda parzialmente utilizzabile
Autori del progetto: Zbigniew Nowak e Włodzimierz Podonowski
Design degli interni: Karina Snuszka
Superficie della casa: 250 m2
Superficie del terreno: 7000 m2
Residenti: 4 adulti

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari