Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Spesso non abbiamo alcuna influenza sul vicinato. Non resta che cercare di proteggerti da esso.
Un muro alto non deve essere un muro morto senza espressione. Può anche renderci più facile organizzare il giardino e creare una bella prospettiva dalle finestre che si affacciano su di esso.
Creare una siepe così impressionante è purtroppo piuttosto costoso, richiede molta pazienza e molte abilità di giardinaggio.
A volte un alto muro è l'unico isolamento efficace dall'ambiente circostante. Vale la pena prendersi cura della sua estetica in modo che corrisponda alla natura degli oggetti dietro di essa.
La banale verità che non abbiamo alcuna influenza su ciò che sta accadendo dietro la recinzione spesso si fa sentire dolorosamente. Diventa reale quando una brutta casa, un'officina rumorosa o persino una recinzione spettrale si trova sul terreno accanto a noi. E sebbene ci sia poco spazio di manovra, puoi evitare le conseguenze di tali situazioni impreviste pianificando adeguatamente la tua casa e il tuo terreno.
Cosa si può fare in fase di progettazione
La cosa più importante è prendere le contromisure il prima possibile, ricordando che in Polonia può succedere di tutto in un terreno non edificato. I primi "coloni" che non sono in grado di prevedere cosa verrà in mente il futuro vicino sono particolarmente a rischio. L'unica informazione disponibile sul quartiere - un estratto dal piano di sviluppo locale - non ci dice nulla sull'estetica dello sviluppo futuro, né sui futuri residenti. Pertanto, vale la pena prendere in considerazione la possibilità di uno sviluppo sfavorevole di eventi in anticipo - già in fase di progettazione - e pianificare la casa in modo tale che eventuali cambiamenti nelle immediate vicinanze siano percepiti il meno possibile.
- Windows nella giusta direzione, cioè ritagliare l'immagine. Una buona regola pratica quando si progetta una casa è pianificare le aperture delle finestre e delle porte in modo tale che la vista da esse guidi i nostri occhi lungo il lato più lungo della trama.
Poiché la maggior parte dei lotti sono di forma rettangolare con l'ingresso sul lato corto, ciò significa che le finestre della casa devono essere rivolte verso l'ingresso e il giardino, non sui lati. In questo modo, apriamo la prospettiva della casa nella direzione da cui è più lontana ai suoi vicini. Otteniamo quindi un senso di maggiore intimità e allo stesso tempo creiamo una "zona cuscinetto".
Naturalmente, la regola di cui sopra influisce sulla disposizione degli interni della casa. Forza l'ubicazione delle stanze più importanti lungo due facciate: anteriore e giardino. Nel resto della casa, è necessario posizionare stanze meno importanti (locali di servizio, servizi igienici, scala, ecc.) - quelle in cui si soggiorna per breve tempo e dove non è necessaria una grande quantità di luce diurna (possono essere illuminate solo da piccole finestre che posizioneremo ai lati della casa).
Se decidiamo su una tale soluzione, vale la pena considerare di ordinare un singolo progetto. In una casa "su misura", la disposizione interna desiderata può essere ottenuta senza troppe difficoltà; nei cataloghi la scelta sarà molto limitata. Nella maggior parte dei cataloghi con progetti già pronti, non troveremo case che soddisfano le nostre esigenze, perché ce ne sono poche: di solito le finestre nei disegni già pronti sono posizionate uniformemente su tutte le facciate.
- Plasmare la forma della casa. Anche la disposizione intelligente delle finestre non aiuterà molto se la nostra trama si trova in un'area densamente edificata, dove è vicina al vicino da tutti i lati. Quindi la forma della casa assume un significato speciale. Se selezionato correttamente, può darci un senso di intimità e proteggerci dalla bruttezza espansiva del quartiere.
Quando si pianifica una casa in un ambiente inospitale, vale la pena attingere alla tradizione di una casa atriale, incentrata su un cortile interno. Le finestre delle stanze di una tale casa si affacciano sul cortile coperto con le pareti dell'edificio. Tuttavia, per la costruzione di un tale edificio rivolto verso l'interno, sono necessari un ampio appezzamento di terreno di forma quadrata e linee guida appropriate nel piano di sviluppo locale. E non è facile.
Facendo riferimento alla tradizione delle costruzioni atrio, sarà ancora possibile fare alcune cose anche su un terreno meno vantaggioso: l'essenza sarà sempre quella di creare angoli ben riparati. Le funzioni del cortile interno possono essere assunte, ad esempio, da profondi recessi nel muro della casa, terminati con uno schermo di verde o un muro. Puoi creare diversi interni così piccoli e intimi intorno alla casa, assegnati a stanze specifiche, ufficio, camera da letto o bagno, che forniscono il contatto con il giardino e allo stesso tempo non ti privano della privacy. A ciascuna delle "corti" va assegnato un leitmotiv: una pianta interessante (visibile, ad esempio, dal bagno), l'acqua che cola dal muro sullo sfondo (che osserveremo dalla camera da letto),un pergolato con viti che forniscono ombra in estate (che può essere visto, ad esempio, dalle finestre degli uffici), ecc.
Se necessario, le pareti leggere che chiudono la vista possono essere allontanate, consentendo così al cortile interno di aprirsi al resto del giardino.
Come gestire la tua casa già in piedi
Il modo più ovvio per creare un quartiere indesiderato è attraverso un'alta recinzione. Questa potrebbe non essere la soluzione migliore, ma a volte l'unica a cui puoi ricorrere. Tuttavia, è necessario verificare cosa le normative locali consentono di fare e … avere una buona idea.
Se si decide che stiamo scherma, deve essere fatto in modo efficiente e con garbo. Efficacemente, cioè il più strettamente possibile e il più in alto possibile. Con grazia - così efficace da non rovinare ancora di più la vista di te stesso e del tuo vicino con una brutta recinzione. E per non oscurare troppo la trama.
Inestimabile verde. Uno schermo naturale, come le siepi, può raggiungere diversi metri di altezza e separarci perfettamente dal terreno confinante.
I più comuni sono una combinazione di una recinzione traforata fatta di rete o aste e una siepe che si trova a una certa distanza. Lo spazio tra le piante e la recinzione consente la manutenzione del verde e della recinzione, ed è spesso un luogo conveniente per il roaming dei cani.
Più alta è la siepe che vuoi coltivare, più difficile è prevenire le cavità alla base. Per questo motivo viene spesso utilizzata una doppia corsia, in cui una delle file è più bassa, per oscurare le "zone calve" di quella più alta. Naturalmente, il materiale migliore per una siepe sono le piante sempreverdi, che non perdono i loro indumenti verdi in inverno e ci proteggono dal vicinato tutto l'anno.
Prima che la siepe cresca, puoi creare una copertura di specie a crescita rapida di piante rampicanti, piantate su tralicci, supporti e reti speciali.
Come prima del diluvio. Se solo le dimensioni del lotto lo consentono, possiamo costruire un terrapieno intorno alla nostra area, che poi piantiamo con piante opportunamente selezionate.
Tale terrapieno può essere sollevato, tenendo presente, tuttavia, che l'acqua piovana verrà drenata rapidamente da esso e il terreno su di esso sarà esposto a seccarsi. Se rimediamo a questo (disponendo opportunamente gli strati di terreno e utilizzando pellicole e tessuti non tessuti, oltre a creare un sistema di irrigazione - il più efficace per contrastare l'inaridimento del suolo), possiamo innalzare il livello del giardino lungo la recinzione di oltre un metro, ma i rilevati più alti devono essere supportati con un appropriato muro di contenimento che andrà pressione del suolo. Tali terrapieni terrazzati, ciascuno con il proprio muro di contenimento, possono raggiungere fino a due metri di altezza nelle case unifamiliari.
L'argine in terra è molto bravo a ridurre il rumore dall'esterno. Se c'è un'officina rumorosa nelle vicinanze o c'è una strada trafficata, probabilmente non c'è medicina migliore che costruire un tale terrapieno e coprirlo con una spessa coltre di vegetazione. Dal lato del vicino, un muro del genere può sembrare un po 'deprimente: in nome di relazioni di buon vicinato, possiamo offrirgli aiuto per riempire il muro con viti a crescita rapida.
Recinzioni e muri o piccole architetture. Probabilmente il modo più popolare per separarci da un vicino è creare una partizione fatta di materia inanimata: legno, pietra, cemento, acciaio. Può essere, ad esempio, una persiana in legno su una fondazione in cemento armato. Ci sono molte idee per tali recinzioni; ci sono anche prodotti già pronti, anche se di solito non peccano con affidabilità o bellezza.
La soluzione più collaudata è un telaio realizzato con profili in acciaio, riempito con pannelli di legno. Se utilizziamo materiale decente e proteggiamo adeguatamente tale recinzione, possiamo goderne per molti anni. E, cosa importante, non ha bisogno di essere tagliato e annaffiato. Inoltre, evitiamo di aspettare, perché la recinzione può essere costruita in pochi giorni.
Sfortunatamente, anche questo ha i suoi svantaggi: se non incontriamo artigiani-artisti, non abbiamo noi stessi un senso di plasticità e non usiamo il saggio consiglio di un architetto, possiamo rapidamente presentarci a un normale ostacolo, una barricata spaziale, e inoltre - spendere molti soldi altrettanto rapidamente … da 80 a 500 al metro circa (qui si tratta di soluzioni decenti).
Cappellino con visiera, cioè una copertura dall'alto. Dove la vista è rovinata da un edificio particolarmente alto, è possibile utilizzare un pergolato o una tenda da sole per bloccare la vista dall'alto. Può rimuovere efficacemente dai nostri occhi le case alte sulla trama della porta accanto. Si tratta di una soluzione particolarmente adatta per le grandi vetrate nella zona giorno della casa. Quindi il pergolato proteggerà non solo dalle viste indesiderate, ma anche dal surriscaldamento degli interni.
Certo, la gamma di una tale copertura è limitata, ma vale la pena considerare, perché di solito usiamo il giardino in modo passivo: seduti su una poltrona in un punto specifico della trama o semplicemente guardando i dintorni attraverso le finestre del soggiorno. Se ci prendiamo cura della qualità dell'immagine che si apre davanti ai nostri occhi da tali luoghi, sarà molto.
A prescindere dalla soluzione finale adottata e dal materiale utilizzato, è bene ricordare che sia la forma della casa che la recinzione non devono necessariamente solo proteggere dall'esterno. Vale anche la pena usarli per modellare gli interni del giardino, creando vari climi e assi di visualizzazione intorno alla casa, che soddisferanno i nostri occhi ogni giorno e aggiungeranno fascino anche a una piccola macchia di verde.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Decorazioni interne in stile rustico

Gli interni rustici sono caldi e accoglienti. Sono pieni di riferimenti naturali, mobili in legno e artigianato tradizionale. Quali accessori si adatteranno ...…