Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Si potrebbe dire che ho sempre vissuto nelle case. Ho passato la mia infanzia in città, ma nella gemella dei miei genitori, e quando sono andato all'estero ho anche preso in affitto case. Dopo essere tornato in Polonia, non potevo più immaginare di vivere in un condominio. Pertanto, senza esitazione, ho deciso di acquistare una casa lontano dalla città.
Ti aiuteremo a pianificare la costruzione della tua casa!
La strada di casa
Doveva essere un piccolo edificio su un grande appezzamento di terreno. Poiché il verde è la mia passione e adoro prendermi cura dei fiori del giardino e della casa, ho attribuito particolare importanza alle dimensioni del terreno. A differenza della casa, doveva essere il più grande possibile. Nel frattempo, durante la ricerca, sono rimasto sorpreso di scoprire che negli ultimi anni i polacchi hanno agito esattamente all'opposto di quanto avevo programmato, e quindi stavano costruendo grandi case su appezzamenti microscopici.
Non sono riuscito a trovare nulla per me stesso per molto tempo. Alla fine, ho raggiunto un compromesso: quando ho trovato una grande casa nuova di tre anni su un bellissimo appezzamento parzialmente boscoso di dimensioni corrispondenti, ho agitato la mano sulle dimensioni dell'edificio. Pensavo che non ci fosse nulla che non funzionasse per sempre, e l'ampia area sarà utile quando ospiterò bambini e famiglie. In effetti, le figlie che vengono da me dalla casa e dall'estero per visite di sei o anche otto settimane sono particolarmente soddisfatte della casa più grande.
Idee di risparmio
La mia casa ha un layout molto confortevole. Sono soddisfatto sia della zona giorno aperta al piano terra che delle comode stanze al primo piano e soppalco sopra il garage. Inoltre, ho anche un garage e un locale caldaia al piano interrato. Il vantaggio dell'edificio è il collegamento a tutte le utenze (comprese le fognature).
I precedenti proprietari, costruendo in proprio, e non in un'ottica di vendita, hanno rifinito e attrezzato l'immobile in modo moderno, senza risparmiarlo. Hanno utilizzato materiali da costruzione di alta qualità (blocchi di ceramica e piastrelle di ceramica) e attrezzature per il riscaldamento dell'edificio (caldaia di alta classe con controllo automatico e serbatoio dell'acqua calda separato, inserto per camino in ghisa, riscaldamento a pavimento su tutto il piano terra). Al momento dell'acquisto la casa era ben tenuta e pronta per l'uso.
Prima di trasferirmi, ho cambiato solo il colore dell'intonaco sulla facciata e ho ridipinto le pareti interne con i colori che mi si adattavano meglio. Dopo un anno, però, ho effettuato investimenti più seri, volti a ridurre i costi di esercizio dell'edificio.
Innanzitutto ho aggiunto un grande giardino d'inverno (32 mq) dal lato del giardino, sul prospetto sud-est. Mi rende più facile conservare piante esotiche in inverno, ma protegge anche la casa dal vento e riscalda i soggiorni adiacenti. Tutto quello che devi fare è aprire la porta che separa il soggiorno dalla veranda in vetro per far defluire un piacevole calore.
Un altro investimento è stato l'acquisto di un collettore solare rotante, che ho posizionato su un alto palo in giardino. Grazie ad esso, per la maggior parte dei mesi dell'anno non pago quasi nulla per il riscaldamento dell'acqua per usi domestici.
Il denaro non è poi così male
Grazie ai collettori solari, risparmio molti soldi, soprattutto quando visito una famiglia numerosa con bambini piccoli. Ho visto tali soluzioni ecologiche durante il mio soggiorno all'estero e penso che valga la pena promuoverle in Polonia. Alcuni produttori stanno già abbassando i prezzi. Devi solo cercare bene.
Una caldaia di alta qualità e un isolamento affidabile dell'edificio fanno sì che i costi del gas non superino i 4.500 all'anno. Non è molto, considerando che ho aggiunto il riscaldamento a pavimento ad acqua nel giardino d'inverno all'impianto di riscaldamento centrale esistente. Il mio unico rammarico è che non ho la possibilità di instradamento estetico dal camino con un inserto di tubi in ghisa che distribuisce il calore al primo piano. Grazie a loro ho potuto riscaldare più a lungo l'edificio con l'aria del camino e risparmiare sui costi energetici.
Sebbene 20 cm di lana minerale siano già stati posati sul soffitto sopra il primo piano e nelle pareti esterne dell'edificio tra due strati di blocchi di ceramica - 8 cm di polistirolo, intendo isolare ulteriormente la superficie del tetto sopra l'attico nella parte superiore dell'edificio. Ho già acquistato lana minerale per questo scopo.
Volevo anche proteggere ulteriormente le finestre dalle perdite di calore (hanno già vetri caldi con un coefficiente di U = 1,1) installando su di esse delle tende a rullo esterne, ma la prospettiva di posizionare una dozzina di scatole più grandi sulla facciata, in cui le tende si nasconderebbero. Sfortunatamente, non possono più essere incassati nel muro esterno e non voglio sfigurare la casa. Userò i bui se trovo un buon modo per farlo.
Per poter annaffiare un grande giardino in modo relativamente economico, ho costruito un pozzo vertebrale. Insieme alla pompa costava 2.000 …
Per me la casa è decisamente troppo grande, ma questa sensazione cambia radicalmente quando la mia famiglia risiede con me. Ci sentiamo tutti a nostro agio e privati, quindi non sto piangendo per il costo della vita leggermente superiore a quello normalmente necessario.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

PATTERNS - Fiera del design di Varsavia

Il 22 giugno, le opere più interessanti di giovani designer saranno presentate nei moderni interni e nel giardino del Centro Culturale Praga Południe a Varsavia.…