Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

La via di casa
Abbiamo immaginato che la nostra casa sarebbe stata costruita da qualche parte sulla linea ferroviaria che da Varsavia porta a Otwock, tra alberi secolari, su un terreno di circa 1.500 m2.
Come di solito accade, la realtà ha modificato i sogni e finalmente abbiamo acquistato un terreno un po 'più grande del previsto, senza alberi secolari, ma con un frutteto e … sul lato opposto di Varsavia.
Acquistare il terreno dove oggi si trova la casa non è stato facile. Ci abbiamo pensato per tutto l'inverno 2003/2004. La trama non solo non ha soddisfatto i precedenti sogni, ma ha anche gravi inconvenienti. Eravamo preoccupati per la vicinanza della ferrovia a scartamento ridotto e della rete idrica e fognaria che attraversa la parte più preziosa dell'area, nonché per un collegamento elettrico aereo con la casa dei vicini. Il fatto che l'appezzamento fosse stato acquistato non era inoltre giustificato dalla notevole distanza dalla rete del gas, pari a circa 100 m. Quindi avevamo paura sia del rumore ferroviario che dei costi che avrebbero dovuto sostenere in relazione al trasferimento degli allacciamenti disagiati del vicino e alla fornitura del gas.
In definitiva, è stata una coincidenza che ci ha aiutato a prendere la nostra decisione. Era già primavera quando visitammo di nuovo la trama. Poi, con nostra sorpresa, il mio amico del banco della scuola ha lasciato l'edificio di fronte all'ingresso del "nostro" lotto. Potrei fidarmi di lui! È stato lui a dissipare le nostre paure, assicurando che la storica ferrovia circoli una volta al giorno solo nei fine settimana estivi, e che la zona sia molto tranquilla e sicura. Ha dato così tanti argomenti "per" che abbiamo finalmente deciso di acquistare.
Idee di risparmio
Quando la trama è diventata di nostra proprietà, abbiamo iniziato a cercare un progetto già pronto. Abbiamo deciso di realizzare una casa con una forma tradizionale e un tetto mansardato, che ci permette di ottenere il massimo dello spazio abitativo ampio e confortevole nel sottotetto. Pensando al comfort dell'appartamento e all'estetica degli interni, abbiamo deciso di apportare delle modifiche al design che abbiamo scelto. Insieme all'architetto abbiamo ampliato, tra gli altri, il corpo della casa (larghezza e lunghezza), le aperture delle finestre e aumentato l'altezza del piano inferiore, grazie al quale gli interni risultano più luminosi e spaziosi. L'ampliamento del corpo del garage ci ha dato la possibilità di avere una dispensa e una lavanderia, e il riorganizzazione della disposizione interna nel sottotetto - stanze private più funzionali.Abbiamo rinunciato alla baia di vetro nel soggiorno collegata alla terrazza. Invece, in futuro costruiremo un giardino d'inverno. Grazie ad esso, otterremo ulteriore spazio vitale efficace.
Per ora abbiamo curato un'attenta protezione dell'edificio dalle dispersioni termiche in modo tradizionale.
Abbiamo isolato le pareti con mattoni forati in ceramica porosa con uno strato di polistirolo spesso 15 cm, la soletta di fondazione con uno strato di polistirolo di 6 cm e il tetto con uno strato di lana minerale di 20 cm. Abbiamo anche acquistato finestre in legno più costose con vetri "caldi".
Anche se abbiamo pianificato un po 'le dimensioni della nostra casa per crescere, non rimpiangiamo la nostra decisione, soprattutto perché vogliamo avere più figli. Se mai dovesse rivelarsi troppo grande per noi, possiamo sempre venderlo.
I soldi non sono poi così male
L'allacciamento del gas ci è costato fino a 15.000 … Tuttavia, siamo contenti di aver deciso di utilizzare questo tipo di riscaldamento. A un certo punto, stavamo pensando di acquistare una pompa di calore. I calcoli hanno mostrato, tuttavia, che sarebbe stato ammortizzato solo dopo diversi anni di utilizzo (la sua installazione sarebbe costata 70.000). Quindi abbiamo deciso che un tale investimento non sarebbe stato redditizio per noi. Il tempo ci dirà se avevamo ragione.
Siamo felici di utilizzare il caminetto in soggiorno. Il nostro unico rammarico è che i professionisti non sono riusciti a distribuire meglio il calore con i tubi dell'inserto del camino. Di conseguenza, le prese d'aria si sono spostate in posizione. Oggi sappiamo che valeva anche la pena spendere di più per un uso più efficiente del calore. tanto più perché ci piace fumare nel camino e nelle giornate fredde lo facciamo quasi tutti i giorni, utilizzando circa 5 m3 di legna all'anno per 600. Costi contenuti e grande gioia.
Abbiamo un giardino abbastanza grande, che annaffiamo dall'acqua del rubinetto. È difficile trovare una fonte d'acqua nella nostra zona e il costo per costruire un pozzo sarebbe molto alto (circa 10mila). Quindi, per ora, non abbiamo deciso un investimento del genere, ma installando un contatore dell'acqua separato per l'irrigazione del giardino.
Non abbiamo cercato risparmi eccessivi su materiali da costruzione, materiali di finitura e attrezzature per l'edilizia. Abbiamo scelto quelli con una lunga garanzia e certificati di qualità. La loro affidabilità e durata così come il senso di sicurezza erano i più importanti per noi. Importanti anche considerazioni estetiche e un aspetto senza tempo. Il tutto è stato sorvegliato dalla padrona di casa, artista visiva di professione.


Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Giardino giapponese - e-giardini

Il giapponese, sobrio e prudente per natura, crea un giardino secondo il principio: conoscere, riflettere e rifinire i dettagli. Non c'è spontaneità qui.…

Terrazza verde - e-giardini

Se la vista poco interessante dalla finestra non ti incoraggia a rilassarti sul balcone, è sufficiente creare uno schermo pittoresco.…

Un angolo fiorito - e-garden

Trasformiamo il luogo trascurato accanto alla fattoria in un angolo colorato che decorerà la zona d'ingresso della casa e amplierà il giardino.…

Sconto arbusto - e-giardini

Lo sconto con tulipani arancioni, gialli e rossi è un'ottima proposta per rallegrare l'inizio della stagione…