Sommario

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

La casa in mattoni a un piano era intonacata di bianco e decorata con dettagli in legno, che conferivano all'insieme un carattere pittoresco di un habitat rurale
Vista della facciata dell'edificio. A parte pochi gradini, una comoda rampa conduce alla porta d'ingresso - grazie a questo entrare e uscire con il passeggino, anche carico, è facile e veloce
Non c'è spazio all'interno inaccessibile a una persona su sedia a rotelle. Il movimento senza problemi è facilitato, tra gli altri eliminazione di soglie e dislivelli tra le varie zone funzionali della casa
Una grande finestra incastonata in una vetrata appositamente progettata segna la zona di una piccola sala da pranzo familiare
La cucina, la sala da pranzo e il soggiorno decorato con un camino costituiscono un unico spazio. È collegata tramite una porta a doppio vetro con una veranda che corre lungo tutto l'edificio, da cui si accede al giardino circostante.
Bagno con doccia, che può essere utilizzato per l'accesso ai disabili e un sedile convertibile. Il lavabo è stato appeso ad un'altezza tale da poter essere utilizzato comodamente in posizione seduta, senza alzarsi dal carrello. Anche il sedile del water, invisibile nella foto, si blocca in modo diverso rispetto alle case "normali". Per i disabili è stato posizionato più in alto del solito
Tutte le porte della casa sono abbastanza larghe da potersi muovere comodamente su una sedia a rotelle, finora il ragazzo è piccolo, quindi non è necessario aprire la seconda anta
Un mini-studio separato è stato progettato per il figlio disabile, composto da una camera da letto - un soggiorno e un bagno. La camera ha l'uscita diretta sul terrazzo-veranda
La vista dalla camera del ragazzo alla veranda. La soglia bassa permette di superare facilmente il passaggio. Finché il ragazzo è piccolo, non essere in grado di "cavalcare" in giardino da solo è un vantaggio piuttosto che un problema. Tra qualche anno probabilmente dovrai rinunciare al grande tavolo che bloccherà il passaggio
Vista della casa dal giardino. I padroni di casa hanno in programma di sostituire alcuni gradini che conducono al giardino con una comoda uscita per un passeggino. Finché il figlio è ancora piccolo, la mancanza di una rampa in questo luogo non è un fastidio, ma tra qualche anno sarà sicuramente necessario per il comfort di tutti i membri della famiglia
Grazie alla caratteristica veranda, l'edificio ricorda un po 'le case pittoresche conosciute dai film americani. Vuoi solo sederti sulla terrazza su una sedia a dondolo. Il bovindo che sporge leggermente dal muro definisce lo spazio della sala da pranzo di casa
Per non limitare il verde intorno alla casa, il vialetto d'accesso al garage è stato irrigidito solo nella misura necessaria. Un cancello in mattoni con un cancelletto è una bella aggiunta ai dintorni dell'edificio
KRYSTIAN PRZYBYSZ - specialista in riabilitazione, fisioterapista certificato. Capo del team medico di sei edizioni del programma "You Can Dance". Ha riabilitato i partecipanti ai programmi 'Dancing with the Stars', 'Stars Dancing on Ice', 'Got Talent', 'Top Model'. Conduce corsi di formazione per schermitori, stuntmen e pattinatori di figura nel campo dei metodi di allenamento non infortunati e del corretto trasferimento del carico. Per 3 anni ha implementato il suo programma originale per fermare i cambiamenti involutivi attraverso l'allenamento (programma antietà). Attualmente sta costruendo una casa per sé e la sua famiglia.
Pianta della casa, piano terra
Impronta della casa
Superficie utile: 170 m2 con garage
Superficie del lotto : 940 m
Progetto dell'architetto Bogdan Ufnalewski
Data del progetto : 2011
Data di costruzione: 2011-2012 La
casa, nella quale i nostri ospiti vivevano felicemente fino a poco tempo fa, non ha affrontato le sfide completamente nuove che ha dovuto affrontare la malattia del loro figlio più giovane. Non si sapeva se in futuro il ragazzo avrebbe camminato o sarebbe stato costretto a muoversi costantemente su una sedia a rotelle.
La cosa più importante è stare insieme
Inizialmente, per rendere più facile la vita del bambino e di se stesso, i genitori intendevano semplicemente costruire una stanza al piano terra che fosse adattata alle esigenze di vita del figlio, oltre a fornire la possibilità di installare dispositivi di riabilitazione.
Si è scoperto che la questione non è così semplice. - Ci siamo resi conto che dopo un'intera giornata di stare insieme, la sera saremmo andati in camera da letto al piano di sopra e nostro figlio sarebbe stato solo al piano terra. Questa sarebbe una situazione inaccettabile. Inoltre, la casa è stata costruita con una struttura in legno, che escludeva, tra gli altri, montare un ascensore. Era difficile attaccare qualcosa alle pareti in cartongesso … Abbiamo deciso che in questa situazione dovevamo costruire una casa completamente nuova, a un piano, che sarebbe stata completamente adattata ai disabili. Inoltre, l'esperienza ci ha insegnato che nella malattia la cosa più importante è restare uniti e che una casa a un piano favorisce chiaramente l'integrazione familiare - affermano i proprietari.
Le formalità necessarie relative all'inizio della costruzione sono state completate in tempi relativamente brevi; i funzionari hanno probabilmente tenuto conto della difficile situazione familiare degli investitori. Il progetto è stato risolto grazie all'aiuto del padre-architetto.
Sogni affidati a mani responsabili
Nonostante la fiducia nelle capacità professionali dell'autore del progetto, la famiglia ha trascorso molto tempo a sfogliare vari tipi di progetti, sia online che su riviste, chiedendosi cosa gli piaceva e cosa preferirebbe evitare. - Abbiamo organizzato un brainstorming familiare sui nostri sogni di una nuova casa - dice il proprietario. - E si è scoperto che il figlio maggiore vorrebbe trovare un posto dove poter appendere un'amaca, il marito - un posto tranquillo dove lavorare, e vorrei una cucina in bianco. Inoltre, volevamo tutti che la nuova casa corrispondesse alle dimensioni della nostra ex sede, la cui superficie era di 140 m2. Ci siamo rivolti all'autore del progetto con questi desideri.
Quindi l'architetto non ha avuto altra scelta che cercare di soddisfare i desideri dei futuri membri della famiglia. Fortunatamente, secondo loro, ha progettato un edificio che ha soddisfatto tutte le aspettative, e anche meglio.
Costruito in undici mesi
A causa dei pochi fondi, gli investitori hanno deciso di costruire una casa con un sistema economico. A Piaseczno, una casa poco distante dal cantiere, hanno trovato un magazzino dove hanno acquistato tutto il materiale da costruzione necessario, grazie al quale hanno ottenuto vantaggiosi sconti di prezzo. Superarono ostinatamente difficoltà inaspettate, legate principalmente alla zona umida della trama. Nonostante i ritardi, ad esempio causati dal crollo dell'escavatore nel terreno paludoso, e la necessità di ordinare un altro escavatore per tirare il primo, la casa è stata costruita in soli undici mesi.
È stato realizzato un edificio a un piano senza seminterrato, con una soffitta utilizzabile sopra il garage (siamo riusciti a salvarli grazie all'abbassamento del soffitto sopra questa stanza). I proprietari hanno eseguito da soli molti lavori di finitura.
L'ospite della casa, che come appassionato di architettura religiosa documenta le sue più importanti realizzazioni, viaggiando per tutta la Polonia, sottolinea che la struttura del soffitto sopra il soggiorno e la sala da pranzo è il cosiddetto soffitto della cattedrale. Per la sua costruzione è stata ordinata una speciale volta a scheletro presso un laboratorio di falegnameria, successivamente murata e ricoperta di intonaco.
Un modo per essere indipendenti
Tutto in casa è stato progettato in modo che una persona disabile possa muoversi liberamente su una sedia a rotelle. Le porte allargate a 90 cm si aprono nelle stanze. Anche il corridoio che conduce dalla porta d'ingresso alla casa è di larghezza superiore allo standard. Il bagno del ragazzo è stato progettato in modo che possa utilizzare tutti i dispositivi da solo senza sforzi inutili. A tale scopo, sono posizionati ad un'altezza molto più bassa del solito. La forma e la superficie del bagno consentono di girare la carrozzina. Grazie a tali procedure, il residente più giovane sarà in grado di utilizzare sia il bagno che la doccia in modo relativamente libero. Ovunque sia necessarioCi sono anche corrimano di sicurezza.
Allo stesso modo, nella stanza della cucina - l'accesso agli armadietti, al frigorifero o al forno a microonde è a un livello tale che in futuro il ragazzo sarà in grado di utilizzare questi dispositivi senza problemi. La sua scrivania è stata posizionata in modo che rimanga in vista della madre che lavora in cucina. Allo stesso tempo, poteva vedere il televisore in soggiorno.
In futuro, gli investitori dovranno anche costruire una rampa che porta dal portico al giardino, consentendo al figlio di scendere da solo e godersi il suo fascino. Per i residenti della casa, sia il giardino che la veranda sono i punti focali della loro residenza di famiglia. È qui che trascorrono più spesso del tempo insieme ai loro animali preferiti: due gatti e tre cani.
Quale casa sarà confortevole per una mobilità ridotta - dice Krystian Przybysz
Una casa adattata alle esigenze di una persona su sedia a rotelle sarà più comoda per tutti, sia per coloro che avranno bisogno di aiuto per muoversi un giorno sia per coloro che sono completamente sani. Questo è un sicuro investimento per il futuro, perché tutti invecchiamo e anche se nessuno in casa si rompe le gambe o per qualche altro motivo non dovrà usare un passeggino, con il passare degli anni apprezzeremo tutti le comodità a cui una persona giovane, sana, normodotata raramente pensa .
La principale barriera per le persone disabili nelle case unifamiliari sono le scale strette al primo piano o al sottotetto. Quindi, se non possiamo permetterci una casa a un piano, assicuriamoci almeno che le scale siano sufficientemente larghe (possibilità di installare un ascensore per carrozzine); dovremmo anche ridurre al minimo le scale esterne: all'ingresso e intorno al terrazzo. Prendiamo cura di una soglia bassa all'uscita sul terrazzo e nessuna soglia nei passaggi tra le stanze.
Un box doccia spazioso, in cui può essere installato un sedile ribaltabile, o telai abbastanza larghi da consentire il passaggio di un carrello, renderanno la casa più confortevole anche per le persone sane, e ad esempio interruttori posti alla portata di una persona su una sedia a rotelle o un piano di lavoro più basso in cucina - saranno convenienti anche per i bambini …
Vale anche la pena considerare un aspirapolvere centralizzato, che illumina i corridoi per un rilevatore di movimento o un'unità citofonica con vista dalle telecamere.
Dove ottenere il cofinanziamento
Il cofinanziamento per l'eliminazione delle barriere architettoniche può essere ottenuto dai fondi del Fondo statale per la riabilitazione dei disabili (PFRON). Per barriere architettoniche si intende qualsiasi ostacolo presente nell'edificio e nelle sue immediate vicinanze che, per soluzioni tecniche, costruttive o condizioni d'uso, rendano impossibile o difficoltosa la libera circolazione delle persone disabili. Il cofinanziamento si applica solo agli edifici già esistenti. Per ottenere i fondi è sufficiente presentare una domanda scritta al centro di sostegno familiare comunale o distrettuale (CPR) competente per il luogo di residenza. Le persone con disabilità devono essere proprietarie dell'immobile, suoi usufruitori perpetui o avere il consenso del proprietario della casa in cui risiedono stabilmente. La domanda deve includere, tra gli altri: nome e cognome e indirizzo del richiedente, scopo della sovvenzione,il luogo di esecuzione dei lavori e il costo della loro esecuzione, nonché l'importo del cofinanziamento richiesto dal Fondo. Alla domanda deve essere allegata una copia del certificato di invalidità. L'importo del cofinanziamento arriva fino all'80% dei costi del progetto, ma non più di quindici volte lo stipendio medio. Il restante 20% è coperto dal richiedente. Avvertimento! PCPR non rimborsa i costi sostenuti in relazione ai lavori eseguiti prima della concessione dei fondi e della conclusione di un contratto di cofinanziamento dalle risorse del Fondo. Maggiori dettagli sui termini e le condizioni di finanziamento possono essere trovati sul sito web di PFRON e sul relativo CPR.Alla domanda deve essere allegata una copia del certificato di invalidità. L'importo del cofinanziamento arriva fino all'80% dei costi del progetto, ma non più di quindici volte lo stipendio medio. Il restante 20% è coperto dal richiedente. Avvertimento! PCPR non rimborsa i costi sostenuti in relazione ai lavori eseguiti prima della concessione dei fondi e della conclusione di un contratto di cofinanziamento dalle risorse del Fondo. Maggiori dettagli sui termini e le condizioni di finanziamento possono essere trovati sul sito web di PFRON e sul relativo CPR.Alla domanda deve essere allegata una copia del certificato di invalidità. L'importo del cofinanziamento è fino all'80% dei costi del progetto, ma non più di quindici volte lo stipendio medio. Il restante 20% è coperto dal richiedente. Avvertimento! PCPR non rimborsa i costi sostenuti in relazione ai lavori eseguiti prima della concessione dei fondi e della conclusione di un contratto di cofinanziamento dalle risorse del Fondo. Maggiori dettagli sui termini e le condizioni di finanziamento possono essere trovati sul sito web di PFRON e sul relativo CPR.Il restante 20% è coperto dal richiedente. Avvertimento! PCPR non rimborsa i costi sostenuti in relazione ai lavori eseguiti prima della concessione dei fondi e della conclusione di un contratto di cofinanziamento dalle risorse del Fondo. Maggiori dettagli sui termini e le condizioni di finanziamento possono essere trovati sul sito web di PFRON e sul relativo CPR.Il restante 20% è coperto dal richiedente. Avvertimento! PCPR non rimborsa i costi sostenuti in relazione ai lavori eseguiti prima della concessione dei fondi e della conclusione di un contratto di cofinanziamento dalle risorse del Fondo. Maggiori dettagli sui termini e le condizioni di finanziamento possono essere trovati sul sito web di PFRON e sul relativo CPR.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Messaggi Popolari

Pompe e filtri per laghetti

Quest'anno vorrei allestire uno stagno nel mio giardino. Cosa devo fare per evitare che si trasformi rapidamente in una pozzanghera puzzolente? Krystyna F., Pułtusk…

Pesce di stagno

Quando rifornire uno stagno? Il pesce si acclimaterà nella nuova vasca? Anna Zielińska, Kutno…

La strada per l'acqua piovana

Vivo a Podkarpacie, dove spesso cadono brevi piogge intense. Vorrei raccogliere l'acqua che scorre dal tetto e poi, quando è secca, annaffiarla ...…

Bordo - sul bordo del prato

L'anno scorso ho aperto un giardino. Intorno al grande prato ci sono aiuole fiorite con arbusti e piante perenni. Già nella prima stagione però ho notato ...…